martedì 20 Aprile 2021

ISIS – GIORDANIA, NOSTRA RAPPRESAGLIA È SOLO ALL’INIZIO

ISIS – GIORDANIA, NOSTRA RAPPRESAGLIA È SOLO ALL’INIZIO. PARTITA ‘OPERAZIONE MARTIRE MUATH’, DECINE DI RAID AEREI

La rappresaglia della Giordania contro l’Isis dopo l’uccisione del pilota catturato dai jihadisti ‘è solo all’inizio’ e Amman colpirà il Califfato ‘ovunque’, in Siria e Iraq. Lo annuncia il ministro degli Esteri giordano Nasser Judeh all’indomani dei bombardamenti aerei dei caccia di Amman contro postazioni dello Stato islamico. Il nome in codice della rappresaglia è ‘Operazione martire Muath’: solo ieri, come riferisce l’aviazione giordana, ‘decine di caccia’ hanno centrato e ‘distrutto’ postazioni dell’Isis, ma non si precisa dove.

Leggi anche...

spot_img