martedì 20 Aprile 2021

ISIS – AMMAN GIUSTIZIA DONNA KAMIKAZE DOPO UCCISIONE PILOTA

ISIS – AMMAN GIUSTIZIA DONNA KAMIKAZE DOPO UCCISIONE PILOTA. IMPICCATO ANCHE ALTRO PRIGIONIERO. SDEGNO PER ARSO VIVO

La vendetta del governo giordano contro l’Isis per l’uccisione del giovane pilota arso vivo non si è fatta attendere: Sajida al Rishawi, la kamikaze irachena coinvolta negli attentati del 2005 è stata giustiziata all’alba, insieme a un secondo prigioniero. Re Abdallah ha interrotto la sua visita negli Stati Uniti per rientrare ad Amman. Ieri sera anche Renzi aveva commentato la morte del pilota, auspicando una risposta inflessibile al terrorismo.

Leggi anche...

spot_img