lunedì 19 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 DEL 03/02/2015

AL VIA PRESIDENZA MATTARELLA: CRISI HA FERITO,SARO’IMPARZIALE

IL GIURAMENTO. RIFORME PER ADEGUARE DEMOCRAZIA E COSTITUZIONE

Al via il settennato del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha giurato in Parlamento davanti alle Camere e ai delegati regionali per poi rivolgere il suo primo messaggio. Che dopo essersi aperto con un riconoscimento per Ciampi e Napolitano, si è soffermato sulle ferite inferte dalla crisi, che rischia di portare fragilità al Paese. Da lui un appello a tutte le forze del Paese e l’urgenza delle riforme per adeguare la nostra democrazia. Sarò arbitro imparziale, ha detto il presidente, chiedendo anche ai ‘giocatori’ in campo ad aiutarlo. Poi una disamina sui valori della Costituzione, la cui garanzia è viverla ogni giorno. E le urgenze del momento, come la lotta al terrorismo, alle mafie, alla corruzione. Da Stefano Tachè ai Marò, Mattarella ricorda in suo messaggio alcune figure. Falcone-Borsellino, Dall’Oglio, Lo Porto, Scaravilli.

 

PREZZI:CAMBIA IL PANIERE,C’È CAR SHARING E CIBO SENZA GLUTINE

ENTRANO CAFFÈ-GINSENG E BIRRA ANALCOLICA, ADDIO IMPIANTO HIFI

Cambia il paniere Istat per l’inflazione. A rappresentare le nuove abitudini di consumo delle famiglie nel 2015 entrano car e bike sharing, i biscotti e la pasta senza glutine, la birra analcolica, le bevande al distributore automatico, il caffè al ginseng al bar e l’assistenza fiscale per calcolo delle imposte sulla casa. Registratore dvd, navigatore satellitare, impianto hi-fi e corso di informatica, invece, non rappresentano più consumi consolidati, ed escono dal nuovo elenco dei prodotti utilizzato per il calcolo dell’inflazione.

 

EGITTO: ESPLOSIONE NEL CENTRO DEL CAIRO, NESSUNA VITTIME

MASSIMA ALLERTA AEROPORTO DOPO RITROVAMENTO ALTRI 2 ORDIGNI

Non ha causato vittime l’esplosione di un ordigno che era stato piazzato in un pannello elettrico in un angolo del centralissimo viale Talaat Harb del Cairo. Secondo fonti della sicurezza, si è trattato di una piccola esplosione, provocata da un ‘super-petardo’ che ha infranto alcune vetrine di negozi. Intanto, all’aeroporto della capitale egiziana scattato “lo stato di massima allerta” dopo la scoperta di due ordigni piazzati davanti a una sala arrivi e a una partenze. Lo riferiscono fonti aeroportuali precisando che gli ordigni sono stati disinnescati.

 

MO: NETANYAHU, ONU ACCANTONI RAPPORTO DIRITTI UMANI

PREMIER DOPO DIMISSIONI SCHABAS DA PRESIDENTE

E’ tempo che “l’Onu accantoni il rapporto scritto dal Consiglio dei diritti umani” su Israele durante la guerra con Gaza. La richiesta arriva dal premier israeliano Benyamin Netanyahu che ha cosi’ commentato l’annuncio delle dimissioni di William Schabas da presidente della commissione d’inchiesta Onu. Nella lettera di dimissioni, scrive Yediot Ahronot, il magistrato canadese ricorda di essere stato oggetto di aspre critiche israeliane e spiega di non voler rappresentare un ostacolo alla pubblicazione di un rapporto, previsto per marzo.

 

SEQUESTRO LAMPO PER COLPO IN BANCA, LA CASSAFORTE NON SI APRE

IMPIEGATO COSTRETTO DA 4 BANDITI A CONSEGNARE CHIAVI ISTITUTO

Sequestro lampo di un impiegato della Banca di credito cooperativo di Arborea. A mezzanotte quattro banditi hanno fatto irruzione nella sua casa costringendolo a consegnare le chiavi della banca. Mentre due lo sorvegliavano, gli altri hanno preso la sua auto raggiungendo l’istituto di credito, dove hanno cercato per alcune ore di aprire la cassaforte ma pare senza riuscirci. Hanno quindi desistito e sono tornati a riprendere gli altri malviventi lasciando libero l’impiegato. Indagano i carabinieri.

 

TRUFFA AGGRAVATA,ARRESTATO SINDACO COMUNE PIÙ POVERO ITALIA

4 AI DOMICILIARI, ACCUSE PER APPROPRIAZIONE FONDI PUBBLICI

I carabinieri hanno arrestato e posto ai domiciliari, con l’accusa di truffa aggravata, il sindaco di Nardodipace, Romano Loielo, 43 anni. Nardodipace, nelle Serre vibonesi, è noto per essere il “comune più povero d’Italia”, con il reddito pro capite più basso del Paese. Nell’operazione, quattro ordinanze ai domiciliari e 12 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. La presunta truffa ammonta a 100mila euro e sarebbe stata commessa ai danni dell’Unione europea, dello Stato e della Regione Calabria. Gli indagati si sarebbero appropriati di fondi finalizzati all’organizzazione di corsi di formazione per la creazione di posti di lavoro.

 

COREA SUD: UCCISE 5 COMMILITONI, SOLDATO CONDANNATO A MORTE

VEDEVA’DISEGNI OFFENSIVI’SU LUI,TENTÒ FUGA A NORD E SUICIDIO

Un soldato sudcoreano che aveva ucciso cinque commilitoni lo scorso giugno è stato

Foto d’archivio

condannato alla pena di morte. Lo ha annunciato il ministero della Difesa di Seoul. Il militare, Yim, aveva aperto il fuoco dopo aver visto dei disegni “offensivi” nei suoi confronti. Aveva poi tentato di fuggire arrivando fino al confine con la Corea del Nord ma era stato catturato dopo aver tentato il suicidio. E’ dal 1997 che in Corea del Sud non si eseguono condanne a morte.

 

CINEMA, TRA MOGLIE E FIGLI ROBIN WILLIAMS È BATTAGLIA LEGALE

EREDITÀ: ACCUSA DI APPROPRIAZIONI I TRE,NATI PRECEDENTI NOZZE

Tra la moglie e i figli di Robin Williams è battaglia legale per l’eredità. In una denuncia alla Corte suprema di San Francisco, la moglie di Williams, Susan, ha accusato i figli dei due precedenti matrimoni di essersi impossessati di alcuni oggetti senza permesso.

(by ANSA).

Leggi anche...

spot_img