Foto d'archivio

SALUZZO – È accusato di estorsione il ventiseienne C.F., albanese, residente nel Saluzzese.

Il giovane avrebbe chiesto ad un connazionale denaro in cambio della restituzione

Foto d'archivio
Foto d’archivio

dell’auto, rubata nella notte dal garage della vittima, a Manta.

L’estorsore, diversi mesi fa, era stato anche ospite alcuni giorni nella casa della vittima. In quel frangente probabilmente era entrato in possesso delle chiavi per poter poi compiere il furto senza effrazione.

All’appuntamento, fissato in un luogo specifico nella serata, il malfattore oltre al proprietario dell’autovettura, ha trovato i carabinieri ai quali, senza opporre resistenza, ha fornito indicazioni per rintracciare l’automezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.