domenica 28 Febbraio 2021

VARESE – ANZIANI UCCISI NEL VARESOTTO, CONFESSA FIGLIO VICINI DI CASA

VARESE – ANZIANI UCCISI NEL VARESOTTO, CONFESSA FIGLIO VICINI DI CASA. LI HA AMMAZZATI IN UN TENTATIVO DI RAPINA

Svolta nelle indagini sull’omicidio di Martino Ferro e Graziella Campiello, i due anziani coniugi uccisi martedì nella loro villetta a Venegono Inferiore, in provincia di Varese. Nel tardo pomeriggio è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di duplice omicidio un 28enne, figlio di vicini di casa delle vittime, che ha confessato. Il giovane, Alessandro Lorena, un disoccupato con alcuni problemi economici, avrebbe ucciso la coppia in un tentativo di rapina, per sottrarre una piccola somma di denaro custodita nella casa.

Leggi anche...