giovedì 4 Marzo 2021

UCRAINA – 13 MORTI E DECINE FERITI PER BOMBE SU FERMATA TRAM

UCRAINA – 13 MORTI E DECINE FERITI PER BOMBE SU FERMATA TRAM. A DONETSK. MEDIA: ESERCITO KIEV LASCIA SCALO,6 SOLDATI UCCISI

Ucraina sempre nel sangue negli scontri che contrappongono separatisti ed esercito di Kiev. Media russi e ribelli riferiscono di bombe – forse colpi di mortaio – su una fermata dei mezzi pubblici a Donetsk, roccaforte separatista, con la morte di almeno 13 persone e il ferimento di decine, proprio mentre passavano un tram e un filobus. Nei combattimenti all’ aeroporto morti 6 militari ucraini, mentre altri sono riusciti ad abbandonare il terminal: ormai distrutto, è stato lasciato in mano ai ribelli dopo 242 giorni.

Leggi anche...