martedì 13 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08,00 DEL 08/01/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08,00 DEL 08/01/2015

TERRORISTI ISLAMICI FANNO STRAGE A CHARLIE HEBDO

12 MORTI, CACCIA A 2 FRATELLI JIHADISTI FRANCO-ALGERINI

Due terroristi islamici hanno fatto una strage a colpi di kalashnikov ieri mattina a Parigi nella sede del giornale satirico Charlie Hebdo, noto per le vignette sull’islam. Fra le 12 vittime il direttore del giornale, 4 famosi vignettisti e 2 poliziotti. I killer, che gridavano “Allah è grande”, sono i fratelli franco-algerini Said e Cherif Kouachi, reduci dalla Siria, con un complice 18enne, Hamid Murad. Quest’ultimo è stato arrestato in nottata. “La Francia è stata colpita al cuore”, ha detto il presidente Hollande in tv. Migliaia di persone hanno manifestato nella capitale, con una matita e lo slogan “Je suis Charlie”.

 

DOPPIO FUNERALE A ROMA E NAPOLI PER PINO DANIELE

FOLLA DI VIP. DISPOSTA AUTOPSIA, EX MOGLIE CONTRO COMPAGNA

Doppio funerale ieri per Pino Daniele. Prima a Roma, dove vivono i figli, presenti tutti i colleghi, da Renato Zero a Jovanotti. Poi a Napoli, la sua città. Qui in piazza del Plebiscito viene suonata una toccante “Napule é”. La procura di Roma ha disposto l’autopsia e ha aperto un’indagine per omicidio colposo, per fare chiarezza sull’ultima corsa a Roma dalla Maremma, su un’auto guidata dalla compagna Amanda. Gelo in chiesa fra la compagna e la seconda moglie Fabiola, che ha detto “la signora dica quello che sa, voglio la verità sulla morte di mio marito”.

 

DISOCCUPAZIONE RECORD AL 13,4%, MENO 50.000 POSTI IN 1 MESE

POLETTI, EFFETTI RIFORME SOLO NEI PROSSIMI MESI

A novembre del 2014 è stato raggiunto il record assoluto di disoccupati, il 13,4%, con oltre 3,4 milioni. Dietro il massimo storico c’è una diminuzione degli occupati, quasi 50.000 in meno in un solo mese, più di 100.000 negli ultimi due. Unico dato positivo la diminuzione degli inattivi, ovvero chi non ha un posto e non lo cerca. “Solo nei prossimi mesi si potranno vedere gli effetti delle misure della legge di stabilità e della riforma del mercato del lavoro”, spiega il ministro del Welfare, Giuliano Poletti.

 

ACCORDO RENZI-PADOAN, SALTA SALVA-SILVIO DA RIFORMA FISCO

PREMIER RIVENDICA LEGGE, “LA MANINA E’ MIA”

C’è una sintonia piena fra il presidente del Consiglio Renzi e il ministro dell’Economia  Padoan sulla delega fiscale che arriverà in consiglio dei ministri il 20 febbraio. Sarà eliminata la non punibilità per i casi di frode (la contestata norma “salva-Berlusconi). Renzi tuttavia ha rivendicato la paternità della delega: Se vogliamo continuare a “farci del male” per altri dieci giorni sulla delega fiscale parlando della “manina”, ha detto, “si sappia che la manina è la mia”.

 

MARO’, CORTE INDIA ESAMINA NUOVO PERMESSO PER LATORRE

L’ITALIA CHIEDE PROROGA RIENTRO FISSATO PER IL 12 GENNAIO

La Corte Suprema indiana esaminerà lunedì la richiesta della difesa del marò Massimiliano Latorre di un prolungamento della sua permanenza in Italia per motivi di salute, dopo l’operazione al cuore il 5 gennaio a Milano. Latorre dovrebbe rientrare in India il 12 gennaio, ma secondo la difesa non può partire per quella data, a causa della convalescenza dopo l’intervento.

 

(by ANSA).

Leggi anche...

spot_img