giovedì 22 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08,00 DEL 04/01/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08,00 DEL 04/01/2015

ISIS: NUOVO VIDEO OSTAGGIO BRITANNICO, 8 MINUTI DA MOSUL

CANTLIE FA PROPAGANDA. ACCUSE A USA E A MEDIA OCCIDENTALI

Nuovo video del giornalista britannico John Cantlie, ostaggio dell’Isis in Iraq dal titolo “From inside Mosul”. Nel filmato, quasi una sorta di reportage di 8 minuti, si vede Cantlie, senza barba, mentre tesse le lodi della città di Mosul in mani ai jihadisti dello Stato islamico. L’obiettivo è dimostrare che i media occidentali mentono dipingendola come povera e mal gestita

 

RENZI, AL QUIRINALE GARANTE DI TUTTI, PD SARÀ DECISIVO

FI, COLLE DIA AGIBILITÀ A CAV. PREMIER, CRONOPROGRAMMA 2015

“Sono certo che il Pd sarà decisivo nello scegliere insieme a tutti il garante super partes delle istituzioni”. Lo scrive Renzi in una lettera agli iscritti al partito. Il premier annuncia un cronoprogramma per il 2015, da economia a cultura e sport. Intanto da Forza Italia arriva la richiesta che il nuovo presidente restituisca “l’agibilità politica” a Berlusconi.

 

VIGILI ASSENTEISTI, MARINO NON ESCLUDE LICENZIAMENTI

GOVERNO A CACCIA DI ‘FALSI MALATI’. OK CONTROLLI INPS

Linea dura del sindaco Marino sul caso dei vigili assenti, ben 835, a San Silvestro: “Licenziamenti? non lo escludo”. Ma i sindacati danno battaglia: “Dati sfasati andremo a vie legali”. E mentre il governo dichiara guerra ai falsi malati della Pa, scende in campo anche l’Inps, pronto ai controlli fiscali sulle malattie degli statali, finora ad appannaggio delle Asl.

 

SPIEGEL, PER BERLINO IPOTIZZABILE USCITA GRECIA DA EURO

MERKEL-SCHAEUBLE CAMBIANO IDEA, “NIENTE RIPERCUSSIONI GRAVI”

Berlino considera ipotizzabile un’uscita di Atene dall’euro: lo riferisce lo Spiegel sostenendo che la cancelliera Merkel e il ministro delle finanze Schaeuble avrebbero cambiato idea al riguardo e non temerebbero ripercussioni gravi. Un’uscita del Paese dalla moneta unica sarebbe ora gestibile grazie ai progressi fatti nell’eurozona dall’apice della crisi nel 2012.

 

 

LORIS: MADRE RESTA IN CARCERE, RIESAME RESPINGE RICORSO

PROCURATORE, INCHIESTA CONTINUA. VERONICA, NON MI CREDONO

Resta in carcere Veronica Panarello, la 26enne accusata di avere ucciso il figlio Loris, di 8 anni, il 29 novembre nel Ragusano. Lo ha deciso il Tribunale del riesame di Catania che ha rigettato la richiesta di annullamento degli arresti. “Non vogliono credermi” ha commentato nella prigione di Agrigento la donna. “Le indagini continuano”, dice il procuratore di Ragusa.

 

 

ADDIO A ULRICH BECK, TEORIZZO’ LA SOCIETÀ DEL RISCHIO

SOCIOLOGO, CONIÒ TERMINE ‘MERKIAVELLI’ SU CRISI EURO

Era forse il sociologo più famoso al mondo: Ulrich Beck è morto a 70 anni. A fama internazionale è giunto con il libro La società del rischio. Molte sue formule ed espressioni sono entrate nel gergo comune o divenute paradigmi politici, come le sue critiche alla gestione della crisi dell’euro della cancelliera Angela Merkel riassunte dal concetto ‘Merkiavelli’.

(by ANSA).

Leggi anche...

spot_img