domenica 24 Gennaio 2021

CRONACA – LORIS: PRIMA NOTTE IN CARCERE PER VERONICA

CRONACA – LORIS: PRIMA NOTTE IN CARCERE PER VERONICA, VOGLIO STARE SOLA. IN CELLA DI ISOLAMENTO E SORVEGLIATA IN PENITENZIARIO CATANIA

Prima notte in carcere – in una cella di isolamento, sorvegliata per problemi di sicurezza – nell’ala femminile del penitenziario di Catania, come da protocollo, per Veronica Panarello, la 26enne accusata di avere ucciso il figlio Loris di 8 anni a Santa Croce Camerina. Al suo arrivo, ieri sera, è stata fortemente contestata da detenuti dell’istituto che hanno fischiato e urlato contro di lei “assassina, devi morire”. La donna avrebbe detto agli agenti penitenziari: “adesso voglio stare sola”. Domani l’interrogatorio di garanzia davanti al Gip.

Leggi anche...