NOTIZIARIO DAL PIEMONTE  – ORE 20,00 – 25/11/2014

RENZI INCONTRA FAMIGLIARI ETERNIT, STATO SARA’ PARTE CIVILE

– “Renzi ha assicurato che lo Stato si costituirà parte civile se ci sarà un altro processo e matteorenziche ciò che è in grado di fare per la prescrizione di reato di disastro e per i costi della bonifica lo farà. Ma lui non è un giudice”. Così Bruno Pesce, portavoce associazione dei familiari delle vittime dell’amianto, dopo l’incontro con il premier a Palazzo Chigi. Boldrini, intanto, auspica un’accelerazione per il ddl sui reati ambientali che è “stato già approvato alla Camera ed è ora al Senato”.

 

 

TRAFFICO DROGA DALL’ALBANIA AL PIEMONTE, 22 ARRESTI

– Un traffico internazionale di droga dall’Albania all’Italia è stato smantellato dai carabinieri-arrestocarabinieri del Comando provinciale di Torino. Ventidue gli arresti eseguiti tra Piemonte e Sicilia. Lo stupefacente – eroina, cocaina, hashish e marijuana – era nascosto in auto con il doppio fondo che, una volta in Sicilia, venivano caricate su bisarche e fatte viaggiare fino in Piemonte. Ulteriori particolari in mattinata, nel corso di una conferenza stampa a Torino. In manette, tra gli altri, un capo ultrà della Juventus, già arrestato nel 2007 per fatti analoghi.

 

VIOLENZA DONNE: AGGREDITA IN STRADA A TORINO, FERMATO UOMO

– E’ stata aggredita da un uomo, a Torino, mentre portava i figli alla scuola materna. Aviolenza-sulle-donne salvarla, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, è stata una pattuglia della polizia municipale, in zona per un incidente stradale. E’ accaduto nella centrale via Nizza, all’angolo con corso Marconi. Gli agenti, allertati da un passante che aveva assistito alla scena, hanno fermato un cittadino di nazionalità pakistana.

 

 

SANITÀ: SAITTA, NESSUN OSPEDALE SARÀ CHIUSO

– “Nessun ospedale sarà chiuso. L’operazione serve a dare più salute e più sicurezza, Antonio Saitta (450 x 254)si razionalizza un sistema che rispondeva più alla somma di tanti interessi che a logiche di salute”. Lo ha affermato l’assessore alla Sanità del Piemonte, Antonio Saitta, parlando in Consiglio regionale sul riordino della rete ospedaliera. “Se dovessi accogliere tutte le richieste non si toccherebbe nulla. Eppure ci sono cardiologie con 5 posti letto: possiamo mantenerle mentre la sanità rischia di saltare?”.

 

MUSEI: NUOVO EGIZIO TORINO, UNA CLESSIDRA PER IL COUNTDOWN

– Una grande clessidra in piazza San Carlo a Torino dà il via al countdown verso NUOVO EGIZIO TORINO (379 x 210)l’inaugurazione del nuovo Museo Egizio, attesa per il primo aprile 2015. Granello dopo granello, permetterà di svelare un tesoro sotto la sabbia. L’iniziativa rientra nel progetto #Egizio2015 della Compagnia di San Paolo che ha dato un sostegno di 25 milioni per il museo. Collante della campagna il sito www.compagnia.egizio2015.it. Durante i lavori scoperti nella Galleria dei Sarcofagi affreschi di fine 700.

 

CALCIO: JUVENTUS A MALMOE PER STRAPPARE QUALIFICA CHAMPIONS

– Dopo la rifinitura di questa mattina a Vinovo, la squadra di Allegri è partita per la JUVESvezia, dove domani sera affronteranno il Malmoe. Sulla carta la sfida migliore per strappare la qualificazione ai sedicesimi, ma il tecnico Hareide non ci sta a fare da vittima sacrificale. “Siamo allenati. Con la Juve non partiamo battuti”.

( by ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here