venerdì 25 Giugno 2021
venerdì, Giugno 25, 2021
spot_img

NOVARA – G.D.F.: EVASORE TOTALE PER UN MILIONE DI €.

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”hyv6xvo3r3k” tiny=”yes”]

NOVARA – I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Novara hanno scoperto un professionista che ha nascosto al fisco l’intero suo giro d’affari per diverse annualità, omettendo anche di istituire scritture contabili, documenti e registri.

FOTO G.D.F.

L’evasore totale è stato individuato grazie ad un’attenta analisi di rischio effettuata anche mediante un utilizzo mirato delle banche dati in uso al Corpo. La verifica fiscale ha riguardato le annualità dal 2010 al 2012. Il professionista per il 2010 ha dichiarato un reddito pari a 817 euro; per il 2011 ed il 2012 invece non ha presentato nessuna dichiarazione. Per queste due ultime annualità, inoltre, non ha nemmeno provveduto ad istituire le scritture contabili elementari.

Pertanto gli investigatori hanno avviato nei confronti del libero professionista le indagini finanziarie, acquisendo le movimentazioni bancarie di

FOTO G.D.F.

tutti i conti correnti a lui riconducibili, al fine di ricostruire la sua reale capacità reddituale.

Le Fiamme Gialle, al termine della verifica fiscale, hanno contestato al professionista compensi non dichiarati per circa un milione di euro oltre ad IVA evasa per 55.000 euro.

Il professionista verificato è stato infine deferito alla locale Procura della Repubblica per le conseguenti ipotesi di reati tributari. Contestualmente è stata proposta l’applicazione della misura cautelare del sequestro preventivo finalizzato alla “confisca per equivalente” del denaro e dei beni nella disponibilità dello stesso, per un ammontare corrispondente alle imposte evase.

spot_img
spot_img
spot_img