giovedì 4 Marzo 2021

Ivrea: Sostegno ai progetti d’impresa (CON VIDEO)

Guarda il servizio

IVREA – Al fine di sostenere la realizzazione di programmi d’investimento e l’assunzione a tempo indeterminato di personale, la Provincia di Torino, ha stanziato 285.730,78 Euro per la concessione, in regime “de minimis”, di contributi a fondo perduto a sostegno di programmi di investimento realizzati dalle imprese del Canavese.

L’intervento è compreso nel Programma di Sviluppo del Canavese – Area CPI di Ivrea – finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ex-legge 236/93 art.1 ter ed interessa i Comuni, circa 70, rientranti nel territorio del Centro per l’Impiego di Ivrea.

Il bando, prevede una procedura a sportello fino ad esaurimento risorse. Lo sportello aprirà lunedì 1 settembre.

Il bando è stato presentato lunedì scorso, 25 agosto, nella sala dorata del Comune di Ivrea, dal Vice Sindaco Enrico Capirone e dall’Assessore Provinciale, Sergio Bisacca.

Le risorse sono destinate a imprese che investano in immobilizzazioni (opere murarie, macchinari, impianti, attrezzature e programmi informatici) e che assumano a tempo indeterminato almeno due persone. Il finanziamento va dal 10 al 14% dei costi sostenuti a seconda della tipologia di personale assunto: contributo del 14% per lavoratori ex Oliit e Cms, 12% per disoccupati da almeno 6 mesi, soggetti in mobilità o in cassa integrazione straordinaria, inoccupati, ultracinquantenni e disabili, 10% per gli altri. Le aziende devono rientrare nel cosiddetto regime “de minimis” ossia non devono avere ricevuto aiuti pubblici superiori a 200mila euro negli ultimi tre esercizi finanziari.

Leggi anche...