CUNEO – La guardia di Finanza di Cuneo ha arrestato un imprenditore del settore del noleggio dei mezzi da lavoro e del commercio di metalli non ferrosi.

santo domingoL’uomo, avrebbe emesso fatture per operazioni inesistenti per quasi sei milioni di euro, tra il 2008 e il 2011, dandosi poi alla latitanza a Santo Domingo. Le accuso sono di ricorso al credito abusivo e bancarotta fraudolenta. Oltre all’imprenditore, sono state denunciate altre tre persone, ritenute complici, possessori di conti correnti a Santo Domingo e in Australia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here