lunedì 19 Aprile 2021

Messa in sicurezza la Chiesa di S.Apollonia

CUORGNÈ – La Chiesa di S. Apollonia, inserita nel parco del Santuario di Belmonte, non è più minacciata da pericoli di caduta alberi ed è ospitata entro un paesaggio vegetale più consono al suo pregio, grazie alle sinergie che gli enti pubblici in generale e l’Ente di Gestione dei Sacri Monti nello specifico si sono impegnati a portare avanti con il fine della tutela di beni di indubbio valore storico ed artistico.

I lavori sono iniziati a fine marzo e sono stati eseguiti interamente grazie alla disponibilità operativa delle Squadre Forestale Regionali dirette da Paolo Fasciano della Regione Piemonte, con la supervisione operativa e tecnica dell’Ente, in qualità di committente.

«Si spera e ci si augura che in futuro – afferma il Sindaco Beppe Pezzetto – condizioni favorevoli e disponibilità economiche commisurate, unitamente a progetti d’uso e valorizzazione di interesse comune, possano riconsegnare la Chiesa di S. Apollonia ad un ruolo apprezzabile e tangibile nel contesto del Sacro Monte di Belmonte

«Nonostante la criticità del periodo storico – aggiunge il Consigliere Silvia Leto – sono tante le attività che l’ente, insieme alla sempre vincente sinergia con associazioni e realtà culturali presenti sul territorio, esegue con cura e attenzione, prefiggendosi come obiettivo una costante salvaguardia del bene artistico e ambientale patrimonio dell’umanità.»

Leggi anche...

spot_img