CRONACA – TORINO: Sgominata banda. Usavano un furgone, lanciato in retromarcia, come ariete e una mazza di ferro per sfondare le vetrine di rivendite di biciclette, auto e moto.

La banda, attiva nel Torinese, è stata sgominata dai carabinieri, che hanno arrestato cinque italiani. Secondo gli investigatori dell’Arma, si stima abbia provocato danni per almeno 70 mila euro.

Decisive, per incastrare i malviventi, le immagini degli impianti di sorveglianza dei negozi. I militari indagano su colpi analoghi avvenuti nel resto del Piemonte e Liguria.