CUORGNÈ – Lunedì scorso presso la ex sala consigliare del Comune di Cuorgnè, sono state consegnate le strenne natalizie che “Specchio dei Tempi” che ha accolto le 7 domande presentate dal consigliere delegato alle politiche Lino Giacoma Rosa, più le 4 presentate dalla San Vincenzo.

anziani«Essere amministratore Comunale in questi ultimi anni non è certo facile, – ha commentato il Consigliere delegato alle Politiche Sociali Lino Giacoma Rosa – ma ci sono momenti che ti appagano di tutte le fatiche che devi affrontare. Voglio ringraziare lo staff del Comune che ha predisposto le domande e La Stampa di Torino che attraverso “specchio dei tempi” ha reso più sereno il Natale a 11 anziani che sopravvivono con pensioni al limite, questi 500 euro a testa non risolveranno il problema, ma certo aiuteranno queste famiglie”

“Donare un sorriso a queste persone è il miglior regalo che uno possa ricevere a Natale”, ha aggiunto il Sindaco Beppe Pezzetto.