CUORGNÈ – È partita la la fase successiva all’approvazione dell’Istituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi, fortemente voluto dal primo cittadino.

Il_Comune_a_Scuola_001Tre sessioni di circa due ore di lezione, tenutesi mercoledì scorso, hanno visto impegnato il Sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, a spiegare il funzionamento della macchina Comunale e a rispondere alle tante domande degli studenti delle V elementari (pubbliche e private) e delle prime e seconde medie di Cuorgnè.

“E’ sempre una bellissima esperienza, anche formativa, incontrare e discutere con i giovani, con quanti saranno chiamati ad essere gli amministratori di domani – commenta il Sindaco – le domande sono state tante e puntuali, e sono sempre più convito che si debba partire da qui per costruire dei cittadini più consapevoli. Ho sottolineato loro come sia fondamentale difendere le Istituzioni, e come tutti noi siamo parte di queste Istituzioni, il Comune è dei cittadini non del Sindaco – conclude – e che siamo tutti cittadini con eguali diritti, doveri e opportunità”.