CUORGNÈ – Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana dello scorso 4 ottobre, è stata pubblicata la proposta di legge di iniziativa popolare “Tutela della salute degli individui tramite il riordino delle norme vigenti in materia di giochi con vincite in denaro – giochi d’azzardo”.

gioco azzardoL’amministrazione cuorgnatese, guidata dal Sindaco Giuseppe Pezzetto, dopo aver aderito come Comune al “Manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo” e quindi alla campagna contro le famigerate “slot machine”, ha fatto partire, da questa settimana, la raccolta firme per una proposta di legge che consenta una maggior tutela dei cittadini su una patologia che si sta sempre più diffondendo rovinando famiglie e favorendo la criminalità organizzata.

Chi volesse firmare può farlo presso l’Ufficio Elettorale del Comune – via Garibaldi 9 – interno cortile – negli orari di apertura (lunedì e mercoledì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 – martedì e giovedì dalle 9 alle 13 – venerdì dalle 9 alle 12).

Per ulteriori informazioni www.comune.cuorgne.to.it