lunedì 15 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

TORINO – Due arresti per rapina impropria

Un 27enne e una donna di 32 anni

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

TORINO – Negli scorsi giorni il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza Centro ha arrestato 2 persone gravemente indiziate di rapina impropria.

Nel primo caso i fatti sono avvenuti attorno alla mezzanotte, quando due giovani hanno lasciato qualche istante l’auto parcheggiata in corso Vittorio Emanuele angolo San Secondo per acquistare delle sigarette al distributore automatico; in quel frangente, i due si sono accorti che un persona sconosciuta si era introdotta nell’abitacolo dell’auto, rubando dal vano della portiera due banconote da 50 euro. Il proprietario dell’auto ha cercato di farsi riconsegnare il maltolto, ma il soggetto, un cittadino tunisino di 27 anni, ha preso da terra una bottiglia di birra di vetro, l’ha spaccata e, armato di un coccio, lo ha minacciato. Sono intervenuti in soccorso del malcapitato due passanti, anche questi sono stati minacciati e si sono visti arrivare contro la bottiglia rotta lanciata. Il personale del Commissariato Centro in servizio di volante, che transitava proprio in quel momento nelle vicinanze, si è accorto della situazione e si è occupato del fermo del giovane che, nonostante un tentativo di fuga, è stato fermato all’angolo con via San Secondo.   

Un secondo evento si è verificato nel pomeriggio di qualche giorno dopo nella centralissima via XX Settembre, quando una donna di 32 anni si è introdotta all’interno di un negozio che vende articoli per l’igiene del corpo e della casa ed è stata vista da una commessa nascondere della merce all’interno della propria borsa. Richiamata in merito, la donna è uscita dal negozio senza restituire tutti i prodotti e, quando la dipendente l’ha raggiunta, l’ha aggredita colpendola al viso. Grazie all’intervento di altri esercenti è stata però fermata e poco dopo arrestata dalla Volante del Commissariato.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img