venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CUORGNE’ – Successo per il concerto di Natale dedicato agli Angeli di Mariupol (FOTO)

L'evento è stato anche l'occasione per presentare la Junior Band, una formazione di 37 ragazzi attiva dalla scorsa primavera diretta dal Maestro Emanuele Fontan

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CUORGNE’ – Applausi e sala strapiena per il concerto di Natale dell’Accademia Filarmonica dei Concordi di Cuorgnè che si è tenuto presso il salone della Manifattura sabato 17 dicembre. Quest’anno, il consueto evento natalizio, è stata l’occasione per presentare la Junior Band, una formazione di 37 ragazzi attiva dalla scorsa primavera diretta dal Maestro Emanuele Fontan e nata da un’idea del Presidente della Filarmonica di Castellamonte Giacomo Spiller che ha convinto i colleghi presidenti delle filarmoniche di Cuorgnè, Valperga, Salassa, San Giorgio, Spineto e Sparone ad unire le forze creando una formazione bandistica di under 18, che si è esibita con grande successo e disinvoltura.

“Questi giovanissimi sono il nostro futuro e ci fanno sperare per il futuro. Le famiglie che investono in un corso di musica compiono un ottimo investimento” ha dichiarato il Presidente della Filarmonica cuorgnatese Renato Giovannini che ha fatto gli onori di casa ricordando che l’impegno dei musicisti è un volontariato culturale e di qualità.

E a proposito di impegno e volontariato, la serata è stata dedicata a raccogliere offerte per gli orfani di Mariupol, i bambini ucraini ospiti in Canavese dallo scorso febbraio e che i comuni di Cuorgnè e Valperga avevano già accolto nei mesi scorsi nel corso di un’intensa e commovente giornata. Questo filo rosso di solidarietà ha trovato continuità in due serate musicali prenatalizie, (perchè anche la Filarmonica Valperghese, diretta dal Maestro Alessandro Data si è esibita con successo la sera precedente nel concerto per la festa di Santa Cecilia sempre presso la Manifattura) durante le quali sono stati raccolti 1.555 euro che saranno direttamente inviati alla struttura che attualmente ospita i bambini nel cuore dell’Ucraina, in grave crisi per i continui distacchi di corrente elettrica. Hanno partecipato alle serate il Sindaco di Cuorgnè Giovanna Cresto ed il Sindaco di Valperga Walter Sandretto che hanno sottolineato la loro vicinanza alla popolazione ucraina dilaniata dalla guerra.

Sono stati insigniti della spilla per la loro prima partecipazione ad un concerto i tre giovanissimi musici Federica Perona Fenoglio, Giorgio Ardissone ed Alessio Galati mentre sono stati premiati per la loro costante presenza e partecipazione a tutti i servizi Jerry Schipani, Carlotta Ceresa e l’intera famiglia Piglione, con i figli Rebeca e Pietro, la mamma Laura Ronchietto, (attuale Assessore alla cultura) ed il papà Aldo che si è prestato anche come presentatore insieme a Martina Giachino. La serata è terminata con applausi e gli auguri per un appuntamento tradizionale e sempre molto apprezzato, che quest’anno è tornato a svolgersi finalmente senza restrizioni, lasciando solo lo spazio alla bellezza della musica.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img