martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

MAPPANO – Sabato 17 la grande festa di Natale

I bambini delle scuole sono già al lavoro per preparare le decorazioni con cui saranno addobbati, dagli stessi bambini, una sessantina di alberi di Natale, operazione che avverrà il 6 e 7 dicembre in piazza Don Amerano

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

MAPPANO – Anche Mappano scalda i motori in vista delle imminenti festività natalizie. Ad essere già al lavoro sono i bambini delle scuole, che stanno preparando le decorazioni con sui saranno addobbati, dagli stessi bambini, una sessantina di alberi di Natale, operazione che avverrà il 6 e 7 dicembre in piazza Don Amerano. Gli alberi saranno poi posizionati lungo le strade, nei pressi delle attività commerciali e nei luoghi di maggiore passaggio. Dal canto loro, le associazioni stanno raccogliendo generi alimentari a lunga conservazione nonché prodotti per l’igiene e per l’infanzia. Tutti i sodalizi impegnati in questa operazione di generosità parteciperanno, venerdì 16, alle Novena delle Associazioni, nel corso della quale tutto il materiale raccolto sarà devoluto alla Caritas, che provvederà a distribuirelo alle famiglie in difficoltà.

Sabato 17, infine, la grande festa organizzata da Pro Loco, Associazione Arcobaleno e commercianti della Galleria del Conad, con il patrocinio e il contributo del Comune. A cura della Pro Loco, in piazza Don Amerano, la festa inizierà alle 10: in programma la casetta di Babbo Natale con la buca per le letterine; lo spettacolo di bolle giganti; animazione, laboratori e foto con l’Elfo, Minnie e Topolino e la baby dance con il gruppo “I 3 mendi”. Dalle 15.30 vin brulè, cioccolata calda e merenda per i bambini. Grazie ad Arcobaleno, dalle 10 gli zampognari porteranno la loro musica e l’atmosfera di Natale per le vie del paese. Dalle 16.30, nella galleria del Conad, grazie ai commercianti di quella zona, animazione, danze e sculture di palloncini.

«Siamo felici di poter coinvolgere tanta parte di cittadini nella preparazione della festa del Natale, di aver patrocinato le iniziative e ancor più di poter contribuire economicamente alla riuscita delle varie proposte – commenta l’Assessore alle Politiche sociali Cristina Maestrello – La scelta di vivere un Natale senza consumo di energia elettrica ci sembra motivato dal nostro desiderio di essere vicini a quanti faticano per stare dietro ai rincari delle bollette». «Invitiamo la cittadinanza ad andare a vedere gli abeti natalizi, che saranno poi messi a dimora al parco Unione Europea, con le decorazioni preparate dai bambini, cogliendo l’occasione per qualche acquisto nei tanti negozi mappanesi», le fa eco il Vice sindaco Paola Borsello. E non manca, per le festività, un invito dell’Assessore Davide Battaglia: «Per queste feste acquistiamo a Mappano. Il nostro territorio è ricco di proposte, ha commercianti competenti e cordiali: la vivacità e la vitalità dei nostri negozi dipende anche da ciascuno di noi».

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img