mercoledì 7 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

SAN BENIGNO/LOMBARDORE – I ragazzi dell’Istituto Comprensivo incontrano gli scrittori

Si inizia, per gli allievi della secondaria di primo grado di San Benigno, lunedì 7 novembre, in biblioteca con i libri della scrittrice piemontese Serenella Quarello

SAN BENIGNO – I ragazzi dell’Istituto Comprensivo incontrano gli scrittori. Lo fanno attraverso una serie di appuntamenti che si svolgeranno nel mese di novembre. Si inizia, per gli allievi della secondaria di primo grado, lunedì 7 novembre, in biblioteca: i temi trattati passeranno dalle storie di donne che hanno ottenuto risultati importanti nel mondo dello sport (dall’atletica al nuoto al tennis passando dalle pioniere dello sport in rosa per arrivare alle super atlete dei giorni nostri), alla storia del conte Dracula (attraverso diari, messaggi, telegrammi, articoli di giornale, orari dei treni e quant’altro), ad “Amori da panico”, una storia ambientata nella Verona del 2019 nella quale non sarà difficile trovare riferimenti a Romeo e Giulietta di Shakespeare, tutti libri della scrittrice piemontese Serenella Quarello.

Mercoledì 9 toccherà ai bambini della primaria: per loro l’appuntamento è dalle 16.45 alle 18 in Auditorium. Con lo scrittore Angelo Petrosino si ripercorreranno le avventure del delfino Beniamino, della gatta Ludovica e del passero Serafino. Giovedì 10, invece, protagonisti saranno i ragazzi della secondaria, che leggeranno storie ai bambini della primaria, perché leggere è state insieme, condividere, divertirsi.

Venerdì 11 l’iniziativa toccherà la scuola dell’infanzia “Belloc”, nei cui locali, tra le 16.15 e le 18.30 sarà ospitata Mary Griggion, che illustrerà al pubblico la storia di Martina, la bimba capricciosa, e di Stellina, una piccola stella disubbidiente, che un giorno si incontrano, diventano amiche e capiscono che i capricci non servono a nulla. Presenti anche Shirley Cordisco e Valeria Ardissone, rispettivamente illustratrice e scrittrice del libro “La camerata di Luca”, un volume che tratta il tema della noia e di quei momenti magici nei quali i bambini, per sconfiggerla, entrano nel fantastico mondo della loro fantasia. Cordisco, inoltre, presenterà anche il suo “Cantamondo”, un libro illustrato che raccoglie nove canzoncine e si propone di far conoscere in modo originale ai più piccoli nove animali che popolano il nostro fantastico pianeta. Oltre alle letture delle varie storie, gli interessati potranno anche acquistare i libri presentati.

Anche i bambini del plesso di Lombardore parteciperanno alla rassegna “Incontro con gli scrittori”, promosso dall’Istituto Comprensivo di San Benigno, cui la scuola lombardorese fa capo. Farà tappa, infatti, anche nella scuola dell’Infanzia e Primaria, mercoledì 9, tra le 16.45 e le 18, nei locali della biblioteca. Nell’occasione si parlerà del libro “Il giardiniere dei sogni”: «In una fiabesca terra senza nome, un vecchio omino scrive a macchina su di un foglio bianco che, annaffiato e coltivato amorevolmente, dà vita a uno, due, cento, mille volumi popolati da storie e creature fantastiche, capaci di raggiungere ogni lettore in grado di coglierne la magia. Il libro si presenta come una poetica dedica illustrata alle prime pagine della vita di ciascun amante dei libri e alle tante avventure scritte per aprire le porte della fantasia». Al termine della lettura, i bambini presenti contribuiranno a creare un albero simile a quello descritto nel racconto. Lo faranno con disegni o frasi venute loro in mente durante la lettura: l’albergo è stato realizzato dalla biblioteca, disegni e frasi dei bambini lo decoreranno.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img