giovedì 8 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

BORGARO – Doppia festa di Halloween, con i Commercianti e con la Pro Loco

La prima ha visto come grande protagonista l’Associazione commercianti cittadina mentre la seconda è stata organizzata dalla Pro Loco e dal Punto Giovani in piazza Europa, davanti alla sede della “turistica”

BORGARO – Doppia festa di Halloween per i bambini e i ragazzi borgaresi. La prima ha visto come grande protagonista l’Associazione commercianti cittadina, che ha messo in campo tempo, energie, idee e risorse per regalare ai più giovani una festa all’altezza delle aspettative: «Il tutto con la collaborazione dell’Assessorato al Commercio – spiegano dall’associazione – che ringraziamo per averci concesso il suolo pubblico per lo svolgimento della manifestazione». Manifestazione per la quale è stato chiamato il mago Stefano: «Un artista di alto livello, capace di coinvolgere i bambini e interagire con loro con numeri di magia davvero efficaci – aggiungono – In questa occasione abbiamo optato per uno spettacolo in sede fissa: magari per il periodo di Natale lo proporremo anche in versione itinerante. E ci siamo divertiti anche noi con il lancio delle caramelle: i bambini ne hanno fatto scorta, e abbiamo fatto in modo che non si assembrassero troppo».

Ma non è finita qui. I commercianti hanno anche organizzato una sorta di concorso rivolto alle scuole del territorio: «Abbiamo consegnato dei teli alle scuole partecipanti, vale a dire la Grosa, la Scuola dell’infanzia “Caduti Borgaresi” e la “Peloso” – concludono dal sodalizio – Il loro compito era quello di rappresentare una zucca, simbolo di Halloween, dando libero sfogo alle loro creatività e alla loro fantasia. I teli sono poi stati apposti in diversi punti del territorio, sfruttando le vetrine di esercizi commerciali che hanno accettato di ospitarli. Genitori e cittadini potevano votare i vari lavori esprimendo un punteggio da 6 a 10. Ai vincitori è andato uno scatolone di materiale scolastico, donato dai commercianti». La votazione si è chiusa il primo novembre, con la proclamazione dei vincitori in diretta Facebook. Al terzo posto, a pari merito con 650 punti, i due saloni della scuola “Caduti Borgaresi”. Seconda piazza, con 688 voti, per la “Peloso” e primo posto per la V E della scuola “Grosa”, con oltre 2600 voti.

Lunedì, 31 ottobre, il secondo appuntamento, organizzato dalla Pro Loco e dal Punto Giovani in piazza Europa, davanti alla sede della “turistica”. Tanti i bambini e i ragazzi, ma anche i genitori, che si sono presentati in piazza, e hanno fatto incetta di dolci e cioccolata calda, offerti da Pro Loco e Agenzia San Vincenzo, e si sono intrattenuti con i giochi organizzati dagli animatori del PuntoGio. E con i bersaglieri e gli agenti di Polizia municipale a vigilare perché tutto potesse svolgersi in sicurezza.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img