giovedì 6 Ottobre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

BORGARO – Nasce ufficialmente il circolo di Fratelli d’Italia 

Il Circolo è stato formalizzato, dal momento che uomini e donne lavoravano già da anni sul territorio, dentro il Consiglio comunale e fuori dallo stesso

BORGARO – Nasce (o meglio, si formalizza, dal momento che uomini e donne lavoravano già da anni sul territorio, dentro il Consiglio comunale e fuori dallo stesso) un circolo di Fratelli d’Italia a Borgaro.

«Un circolo che conta una quindicina di iscritti – commenta Marco Latella, al momento referente del circolo in attesa che gli iscritti si ritrovino per definire le varie cariche – ma le nostre porte sono aperte per tutti coloro che si riconoscono nei nostri valori e nel nostro modo di fare politica. Un modo di fare politica basato, come ha detto in più di una occasione Giorgia Meloni, sulla credibilità e sul riconoscimento del merito. Elementi che abbiamo messo in campo anche a Borgaro. Porte aperte a chi non pensa che fare politica voglia dire produrre marchette elettorali o pensare solo agli amici e agli amici degli amici».

fdi borgaro 1 def

A dare la sua benedizione alla nascita del circolo, mercoledì sera, anche l’assessore regionale Maurizio Marrone: «Il nostro partito, agli esordi, aveva percentuali di consenso veramente basse. Nessuno si è perso d’animo, nessuno ha rinunciato. Gli scritti hanno continuato a lavorare con serietà, e oggi i risultati sono quelli sotto gli occhi di tutti. Se le prossime elezioni andranno come speriamo, dimostreremo di essere anche una destra di governo. Capace, se serve, di prendere decisioni impopolari, che non promette l’impossibile ma sa realizzare quello che promette.

Conscia del periodo difficile che ci aspetta ma fiduciosa di poterlo affrontare». All’orizzonte le prossime elezioni politiche ma, più avanti, anche l’appuntamento del 2024 con le amministrative: «Sappiamo che non sarà un’impresa facile, ma anche che non è un’impresa impossibile – ha aggiunto Marrone – Del resto abbiamo visto che anche in altre realtà che sembravano impossibili da conquistare i risultati siano venuti». Superato l’appuntamento elettorale, e definito l’organigramma del circolo, il gruppo ha in cantiere diverse iniziative da promuovere sul territorio: «I cittadini sanno che ci siamo, sanno come trovarci – ha concluso Latella – Come detto, le nostre porte sono aperte per tutti coloro che non si riconoscono nel modo di fare politica che ha guidato la città negli ultimi mandati».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img