domenica 7 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

MAPPANO – La pasticceria Augusto entra a far parte delle Eccellenze Italiane

Nata nel 1970, quando il bar pasticceria apre i battenti, è diventata in poco tempo un punto di riferimento per Mappano

MAPPANO – È una storia che parte da lontano, quella della pasticceria Augusto. E del resto se non si parte da lontano, se non ci si mettono in quello che si fa passione, fatica, impegno, tempo e sudore, certi risultati non si ottengono.

Parte dal 1970, quando il bar pasticceria apre i battenti, diventando in poco tempo un punto di riferimento per Mappano, in quegli anni profondamente diversa da come si presenta oggi.

Tempo dopo, quando la pasticceria è ormai avviata, nel laboratorio entra un giovanissimo collaboratore, diplomato in arti bianche e appassionato di pasticceria, che in quella bottega affina le sue capacità, inventa, crea, affronta la pasticceria tradizionale con un punto di vista moderno. Quel collaboratore, Mauro “Maurino” Prina, nel 1995 rileva l’attività.

Da apprendista diventa, assieme alla sorella Katia, titolare di quell’attività. Che cambia location ma mantiene il nome, Augusto, per garantire la continuità con la storia che già vanta. E da quel giorno del 1995, passo dopo passo, crescendo fama e prodotti, crescono anche le collaborazioni di peso, con nomi di prestigio.

Nei giorni scorsi, uno dei trionfi più ambiti, in grado di ripagare anni di fatiche, di una filosofia ben precisa, della volontà ferrea di utilizzare sempre materie prima di alta qualità, senza scollinare mai su quelle soluzioni che magari fanno risparmiare tempo e denaro ma finiscono con abbassare la qualità finale del prodotto: il riconoscimento che la pasticceria Augusto entra a far parte del novero delle eccellenza italiane. Non un punto di arrivo, ma un nuovo punto di partenza per provare, per quanto non sia semplice, a fare ancora meglio.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img