mercoledì 25 Maggio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

BORGARO – Doppio appuntamento per festeggiate le mamme a CasaMia

Due giorni di festa

BORGARO – Doppio appuntamento, in occasione della festa della mamma, alla residenza Casa Mia. Il primo appuntamento, domenica 8, ha visto protagonista la fondazione Airc: «Ci siamo uniti alla fondazione nell’importante iniziativa, quella delle azalee, per la salute delle donne, ormai una tradizione di questa festa – spiegano dalla struttura – La nostra casa, assieme alle altre residenze del gruppo Orpea, è diventata un punto di distribuzione della azalee della ricerca: un fiore simbolo della lotta contro i tumori femminili e nello stesso tempo un dono speciale per tutte le mamme. Tutti i proventi della vendita sono stati, ovviamente, destinati all’Airc per il sostegno dei ricercatori impegnati a trovare diagnosi sempre più precisi e terapie sempre più efficaci per i tumori che colpiscono le donne».

La festa è proseguita il giorno successivo, lunedì 9, con un appuntamento più ludico e interamente dedicato alle mamme presenti in struttura: un grande concerto in loro onore. «Dopo la pausa forzata, dovuta alla pandemia da Covid, è tornato a trovarci il tenore Luigi Giochin, grande amico di questa struttura – proseguono – Che, con la sua voce calda e potente, ha regalato un pomeriggio di gioia e spensieratezza a tutti gli ospiti intonando le più belle arie dedicate alla mamma. Il concerto si è concluso, e non poteva essere diversamente, con l’esecuzione di “Mamma”: un’esecuzione che ha suscitati tanti applausi e qualche lacrima di commozione sugli occhi delle nostre mamme».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img