venerdì 27 Maggio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

RIVAROLO – Convinto di poter stare ancora nell’ex centro di accoglienza, denunciato

Dopo essere entrato di nascosto e avervi dormito, ha aggredito l’imprenditore e un artigiano che lo hanno cacciato

RIVAROLO CANAVESE – Un uomo originario del Ghana, senza fissa dimora è stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Ivrea per aver aggredito il proprietario e un artigiano presso l’Hotel rivarolese ex centro di accoglienza, dopo essersi introdotto e avervi dormito.

L’uomo è già stato denunciato diverse volte.

L’Hotel era stato messo a disposizione della cooperativa che gestiva e accoglieva i profughi. Il ghanese era tra questi, ed è ancora convinto di poter vivere lì.

Adesso l’Hotel non è più centro di accoglienza ed è in fase di ristrutturazione.

A dare notizia dell’accaduto, è stato il Consigliere Regionale Claudio Leone, il quale ha raccolto la testimonianza dell’imprenditore.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img