venerdì 27 Maggio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CASELLE – “Se vince la mafia”: venerdì 18 la presentazione dei libro di Davide Mattiello

CASELLE – Legalità, memoria, impegno contro le mafie, sono i temi su cui verterà il sesto incontro promosso dalla lista “Progetto Caselle 2017”.

Appuntamento per la serata di venerdì 18, a partire dalle 20.45, alla Casa delle Associazioni di via Madre Teresa di Calcutta. «Questo appuntamento è dedicato alla Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime della mafie, che si celebra il 21 marzo – commenta Endrio Milano, candidato sindaco della formazione civica – Contribuiremo a questa giornata presentando il libro “Se viene la mafia”, di Davide Mattiello, consulente della Commissione Parlamentare Antimafia».

A introdurre l’incontro, che vedrà anche la partecipazione di Pino Masciari, imprenditore e testimone di Giustizia, di Antonello Micali, direttore de Il Risveglio e di Paola Caramella, giornalista di Prima Antenna Tv, Mauro Esposito. Modera Endrio Milano: «La Giornata è stata istituita con la legge 8 marzo 2017, ma è dal 1996 che, per iniziativa di Libera, ogni anno, in una città diversa, un lungo elenco di nomi scandisce la memoria che si fa impegno quotidiano – spiega – Recitare i nomi e i cognomi come un interminabile rosario civile, per farli vivere ancora, per non farli morire mai. L’iniziativa nasce dal dolore di una mamma che ha perso il figlio nella strage di Capaci e che, nei vari servizi, non lo sentiva mai nominare.

Un dolore che diventa insopportabile se alla vittima viene negato anche il diritto di essere ricordata con il proprio nome. Presentare il libro di Davide è il nostro abbraccio sincero ai familiari delle vittime innocenti delle mafie, non dimenticando le vittime delle stragi, del terrorismo e del dovere». L’incontro sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina @caselle2027.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img