martedì 31 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CARAVINO – In dono un’ambulanza, un pulmino e attrezzature per i Volontari Soccorso Caravino

Il cuore d'oro della famiglia Peretto

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CARAVINO – La famiglia Peretto ha donato mezzi e attrezzature all’associazione Volontari Soccorso Caravino “anche i più grandi obbiettivi si raggiungono a piccoli passi, oggi ne compiamo un altro per l’acquisto di un’ambulanza, di un pulmino e di alcune attrezzature grazie ad un grande gesto di solidarietà – commenta il presidente Mauro Bretti – la disponibilità di mezzi efficienti, adeguatamente attrezzati e con i più moderni dispositivi è elemento fondamentale per mettere a disposizioni della cittadinanza un servizio di qualità. Vorrei anche ringraziare la nostra dipendente Tiziana che ha fatto da tramite con i coniugi Peretto”.

Questo è il gesto di sostegno promosso dalla famiglia Peretto: dal Sig. Antonio e dalla moglie Domenica per commemorare il figlio Gianni, sindaco di Mercenasco, prematuramente scomparso in un incidente stradale, vent’anni fa, tornando da Ivrea per presiedere un consiglio comunale urgente.
L’associazione Volontari Soccorso Caravino del coordinamento nazionale della associazioni nazionali di pubblica assistenza (ANPAs) è parte attiva del sistema di soccorso pre-ospedaliero del 118, è impegnata in servizi medici e di assistenza per l’ASL, in attività a sostegno di Casa Insieme Onlus per persone in fase avanzata di malattia e al centro diurno per persone affette dal morbo di Alzheimer, ad attività di aiuto alla popolazione locale e da poco, si è resa disponibile, anche per l’invio di mezzi, personale e attrezzature in soccorso della popolazione dell’ Ucraina.

“Ringrazio di cuore la famiglia Peretto per questo nobile gesto a favore di un’associazione nel comune di Caravino ma anche dell’intera comunità del basso Canavese – dichiara il sindaco di Caravino Adriano Siletti – Un’azione concreta che assume un significato ancora più profondo in questo difficile momento storico che mette a dura prova la solidarietà. Grazie per questo bel segno di generosità, di umanità e di senso civico”. Un ringraziamento giunge anche dal comitato ANPAS della regione Piemonte, dal consigliere Andrea Tendola, “La generosità e la sensibilità di in un gesto così inatteso è un concreto sostegno alla sanità Canavesana, che dopo il grande impegno della pandemia, ora è impegnata nell’emergenza in Ucraina, una visione di lungimiranza che manterrà vivido il ricordo di Gianni Peretto”.

CARAVINO - In dono un'ambulanza, un pulmino e attrezzature per i Volontari Soccorso Caravino

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img