venerdì 2 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CASTELLAMONTE – Nasce lo “Spazio Giovani” per i ragazzi dagli 11 ai 15 anni (FOTO E VIDEO)

Il progetto è stato presentato ieri sera in sala consigliare

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CASTELLAMONTE – Presentato ieri sera, lunedì 10 gennaio 2022, a Palazzo Atonelli, un nuovo progetto denominato “Spazio Giovani”, che nasce dalla sinergia tra il Comune di Castellamonte, la Parrocchia e la Cooperativa Andirivieni.

L’iniziativa nasce dall’esigenza di trovare spazi di aggregazione per i ragazzi, soprattutto dopo due anni di pandemia.

Don Angelo Bianchi ha messo ha disposizione i locali della Parrocchia: “Credo che la vocazione della Parrocchia sia quella di avvicinare i giovani; ne abbiamo parlato e ci siamo detti perchè non lavorare assieme?”

I ragazzi verranno affiancati dagli educatori della Cooperativa Andirivieni e tutti i costi sono coperti dal Comune tramite un contributto statale, quindi per gli utenti non ci sarà alcun costo. Verranno organizzate delle giornate specifiche con la collaborazione delle Associazioni di Volontariato del territorio, in particolar modo dei ragazzi della spinetese Ca’ Luscina, della Croce Rossa Comitato di Castellamonte, di Se.Mi Onlus, Avulls e Terra Mia.

“Siamo felici di questo progetto a cui teniamo molto – hanno dichiarato il Sindaco Pasquale Mazza, l’Assessore Claudio Bethaz e i Consiglieri Alessandro Musso e Martina Osello – l’idea è che non vada solo a coprire le esigenze delle famiglie nel dopo scuola, ma che diventi per i ragazzi un centro di aggregazione, in modo da poter tornare a socializzare dopo due anni di chiusura dal mondo dovuta alla pandemia.”

La Cooperativa Andirivieni ha sottolineato che verrà utilizzata una metodologia di ascolto e di programmazione costruita con i ragazzi, ascoltando le loro idee e i loro progetti.

L’apertura del nuovo Spazio Giovani, rivolto ai ragazzi dagli 11 ai 15 anni, è prevista (covid permettendo) per lunedì 24 gennaio 2022, e si potrà frequentare dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 17.30.

“È nostra intenzione – hanno concluso gli Amministratori comunali – creare uno spazio di accesso libero, purtroppo però, visto il periodo pandemico, al momento sarà a numero chiuso con iscrizione, nel rispetto delle normative anticovid.”

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img