giovedì 1 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CAREMA – Adesso si sa dove gettare l’olio esausto

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CAREMA – Anche il comune di Carema ha attivato il nuovo servizio di raccolta degli oli vegetali esausti. Dal 19 novembre infatti è possibile portare l’olio, raccolto dentro una qualsiasi bottiglia di plastica, presso l’Area sportiva di Via Torino e inserirlo nell’apposito contenitore.

Un’iniziativa che rientra nella proposta dell’azienda Scs di Ivrea, con lo scopo di salvaguardare l’ambiente con il coinvolgimento della collettività. “Siamo partiti da poco, l’abbiamo pubblicizzata e adesso aspettiamo la risposta dei cittadini” riferisce il sindaco Flavio Vairos “Sono sicuro che la risposta sarà positiva: siamo molto sensibili sulla raccolta dei rifiuti specialmente in un ambiente come il nostro, che è anche un ambiente agricolo. Perseguiamo in questo e intendiamo migliorare offrendo quei servizi che sicuramente sono vantaggiosi per tutti ” Sottolinea il primo cittadino.

Un servizio che sicuramente si rivelerà molto utile, visto la difficoltà nel “sbarazzarsi” di questo rifiuto alimentare. Non tutti infatti sanno quanto sia inquinante l’olio vegetale esausto che ci ritroviamo in cucina dopo una qualsiasi frittura. Esso infatti non è biodegradabile e danneggia non solo l’ambiente, ma anche le tubature e gli impianti di depurazione. Secondo gli esperti basta un solo litro di olio vegetale esausto per contaminare circa 1 milione di litri d’acqua. “Con un passo dietro l’altro cerchiamo di apporre dei rimedi ai danni che stiamo facendo al nostro Pianeta, l’unico che abbiamo, che sappiamo benissimo quanto è grande e dobbiamo cominciare noi, nel nostro piccolo. Anche per le future generazioni” Conclude Vairos.

carema oli esausti

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img