giovedì 1 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

IVREA – Sarap, Lega Salvini Piemonte e Comune di Ivrea uniti contro la Garante dei detenuti

In consiglio comunale si deciderà per la rimozione dell'incarico

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

IVREA – Il SARAP (Sindacato autonomo ruolo agenti penitenziaria) con il Coordinatore Nazionale Mattia Frau esprime la propria soddisfazione per la presa di posizione del Sindaco di Ivrea, dei partiti politici e in particolare del Consigliere Regionale della Lega Salvini Piemonte Andrea Cane e della capogruppo consiliare di Ivrea Anna Bono, in merito alle esternazioni della garante dei diritti dei detenuti della Casa Circondariale di Ivrea, nei confronti del Premier Draghi.

La bufera è esplosa quando Paola Perinetto, garante dei diritti dei detenuti della Casa Circondariale di Ivrea, aveva pubblicato un post su Facebook, poi cancellato, in cui non solo paragonava, ma dichiarava peggiore il Premier Draghi rispetto al terrorista Cesare Battisti. “Nella foto – aveva scritto affiancando le fotografie dei due – possiamo osservare un caso di estrema somiglianza. Uno è un criminale senza scrupoli. L’altro è Cesare Battisti”.

“La stessa Garante risulta essere no green pass convinta e molto critica, sempre sui social, relativamente alle politiche del governo e della Regione che amministriamo; – commenta il consigliere regionale Andrea Cane, eporediese con delega agli Enti locali per la Lega in Piemonte – proprio in questi giorni la Regione Piemonte sta approntando un documento per fare luce sulla gestione dell’emergenza Covid, in cui emerge in maniera incontrovertibile l’attenzione e lo sforzo che il Piemonte ha messo in campo per proteggere anche gli istituti penitenziari”.
“In un momento in cui la tensione sociale è già alta rispetto al green pass – gli fa eco Anna Bono, Capogruppo del Gruppo Consiliare di Ivrea della Lega Salvini Piemonte – assume contorni grotteschi il fatto che una persona con un incarico istituzionale si scagli contro il Presidente del Consiglio dei Ministri, con la cieca veemenza che abbiamo letto”.

Il Sindaco di Ivrea, Stefano Serto, esterrefatto per la pubblicazione, ha dichiarato che la rimozione della Perinetto dall’incarico sarà oggetto di discussione del Consiglio Comunale in programma per lunedì.

L’augurio del S.A.R.A.P, è che Consiglio “prenda i giusti provvedimenti nei confronti della garante stessa e se possibile una rappresentanza del Sarap presenzierà al suddetto Consiglio, per mostrare ancora di più il proprio supporto al Sindaco e a tutto il consiglio”.

Ivrea esternazioni Perinotto

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img