spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

CASTELLAMONTE – Denunciati 6 giovani per aggressione ad un autista

Lo avevano picchiato con calci e pugni lanciandogli poi una pietra che lo aveva colpito alla testa

CASTELLAMONTE – Sono sei i giovani responsabili dell’aggressione all’autista del pullman, avvenuta lo scorso 25 giugno 2021, che sono stati individuati e denunciati dai Carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Si tratta di due maggiorenni e 4 minori tra i 15 e i 17 anni, tre dei quali di nazionalità straniera, residenti a Cuorgnè e Tavagnasco, già noti alle forze dell’ordine.

Quella sera, nella tratta Cuorgnè – Ivrea, avevano iniziato ad inveire nei confronti del 57enne di Azeglio, autista della Società Trasporti Vimu, il quale li aveva redarguiti mentre salivano sul mezzo perchè non indiossavano mascherina di protezione individuale, per poi aggredirlo violentemente, all’atto della discesa e fuori dalla vettura, con calci e pugni, lanciandogli anche una pietra mentre si allontanavano.

I militari delle Stazioni di Castellamonte e Cuorgnè, a conclusione dell’attività d’indagine, utilizzando gli elementi descrittivi forniti dalla vittima e dai testimoni e visionando le riprese delle telecamere di sorveglianza presenti in area, sono riusciti a risalire e identificare compiutamente i 6 aggressori.

I giovani sono stati quindi denunciati (2) e segnalati (4) rispettivamente alla Procura Ordinaria di Ivrea e Minorile di Torino per “lesioni personali e violenza o minaccia a Pubblico Ufficiale, in concorso”.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img