domenica 25 Settembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

A causa dell'emergenza pandemica non si sa quando inizieranno i lavori

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell’Asl To4.

ivrea ospedale 2

Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva + Media intensità di cure + Bassa intensità di cure): 90; Ospedale Ciriè (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva + Media intensità di cure): 109; Ospedale Lanzo (Media e bassa intensità di cure): 64; Ospedale Ivrea (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva + Media intensità di cure): 58; Ospedale Cuorgnè (Media intensità di cure): 81; Ospedale Settimo Torinese (Bassa intensità di cure): 123.

Per quanto concerne l’ospedale di Ivrea, sono stati finanziati i lavori ed è stato approvato il progetto esecutivo per quanto concerne la rianimazione. Dall’Asl To4 fanno però sapere che non si sa ancora quando inizieranno i lavori, a causa della pandemia, in quanto, per poterli eseguire, il reparto deve essere, naturalmente, vuoto. Per quanto concerne il Pronto Soccorso, è stata invece attivata la fase di progettazione preliminare.

[metaslider id=”187330″]

[metaslider id=”653528″]

[metaslider id=”653523″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img