venerdì 18 Giugno 2021
venerdì, Giugno 18, 2021
spot_img

CIRIÈ – Aggredisce l’ex compagna, la Polizia Locale e i medici

L'uomo portato per ben due volte all'ospedale, alla fine è stato arrestato

CIRIÈ – È scappato dal Pronto Soccorso dove era stato portato per una crisi di rabbia dovuta ad un problema di alcool dopo che l’ex compagna aveva chiamato il 112.

È accaduto l’altra mattina a Ciriè. L’uomo, 45 anni, è riuscito a fuggire dal Pronto Soccorso ed è tornato alla casa dell’ex compagna, per scagliarsi contro di lei.
La donna ha di nuovo allertato le forze dell’ordine. Riportato in ospedale, il 45enne ha aggredito i medici e gli agenti di Polizia Locale che si trovavano lì.

A quel punto l’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img