giovedì 3 Dicembre 2020

CANAVESE – Nursind: “Siamo già un passo oltre lo scenario 4”

“Un passo alla fase del non ritorno; abbiamo chiesto aiuto al Presidente Mattarella”

CANAVESE – “Se dopo l’emergenza affrontata a marzo e aprile pensavamo di aver visto il peggio, purtroppo dobbiamo ricrederci.” A dichiararlo è Nursind (il Sindacato delle Professioni Infermieristiche), che sottolinea: “Ciò che stiamo vivendo negli ultimi giorni ci vede ben oltre lo scenario quattro. Siamo a un passo dalla fase del non ritorno, dove nonostante il massimo impegno del personale a breve non sarà più possibile garantire il diritto alle cure. Con una medicina territoriale inesistente e le USCA in grave difficoltà, tutto il lavoro si sta concentrando nei vari ospedali.”

“Basti pensare – prosegue – che lo scorso sabato presso il pronto soccorso di Chivasso si è toccata quota 104 pazienti in carico e circa 85 covid positivi. Uno scenario mai visto in tanti anni di lavoro e che ha richiesto l’attivazione del PEIMAF con il richiamo di tutti i reperibili, nonostante il personale sia già impegnato da un po’ di giorni a lavorare 12 consecutive. A tutto ciò bisogna aggiungere gli oltre 200 dipendenti positivi, 61 dei quali solo ad Ivrea. E in tutto questo la Regione cosa fa? Tra una richiesta di reclutamento di medici al posto di infermieri e un aiuto alle ONG, le aziende sono lasciate totalmente allo sbaraglio. Tende militari mai utilizzate e nel frattempo si continuano a riconvertire reparti in covid senza personale o sottraendolo da altri reparti. Addirittura il DIRMEI vorrebbe aumentare i posti letto di rianimazione covid a Chivasso senza anestesisti o sottraendo l’unica risorsa presente sul presidio di Cuorgnè. Per questo abbiamo anche chiesto aiuto al Presidente Mattarella, affinché da Roma possano celermente intervenire sullo stato confusionale che regna in corso Regina a Torino.”

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CANAVESE – Nursind scrive all’Assemblea dei Sindaci sul nuovo ospedale

CANAVESE – Riceviamo da Nursind (Sindacato delle Professioni Infermieristiche) una lettera aperta rivolta all'Assemblea dei Sindaci e per conoscenza all'Assessore Icardi e al Commissario...

CORONAVIRUS – Scende ancora il numero dei positivi e anche il rapporto di incidenza

CORONAVIRUS – Oggi in Canavese sono stati registrati 52 nuovi casi positivi; 326 in meno per un totale attuali di 5531 positivi. È sceso il...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, lunedì 1 dicembre

CORONAVIRUS – Oggi in Canavese sono stati registrati 22 casi positivi, ed un totale attuale di 5814 casi positivi. (Qui i dati comune per...

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

Ultime News

CORONAVIRUS – Oggi 1.586 casi positivi in Piemonte; 47 in Canavese

CORONAVIRUS - L’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.568 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, pari all’8,8% dei 17.897 tamponi...

CANAVESE – Nursind scrive all’Assemblea dei Sindaci sul nuovo ospedale

CANAVESE – Riceviamo da Nursind (Sindacato delle Professioni Infermieristiche) una lettera aperta rivolta all'Assemblea dei Sindaci e per conoscenza all'Assessore Icardi e al Commissario...

PIEMONTE – Vendite promozionali anche dopo il 5 dicembre

PIEMONTE - In Piemonte sarà possibile continuare ad effettuare vendite promozionali anche oltre il 5 dicembre. Per andare in contro alle esigenze dei negozianti...

AGLIÈ – Incendio camino in via Principe Tommaso, intervento dei Vigili del Fuoco (FOTO)

AGLIÈ – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea, Castellamonte e autoscala, oggi, giovedì 3 dicembre, intorno alle 12.30, in via Principe Tommaso ad...

Quattro chiacchiere con…. Pasquale Mazza

Ospite di Quattro chiacchiere con...Pasquale Mazza,sindaco di Castellamonte. Il primo cittadino castellamontese è venuto a trovarci nei nostri studi per affrontare alcune tematiche di...