mercoledì 25 Novembre 2020

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

Il personale recuperato dal PPI di Lanzo e dal Pronto Soccorso di Cuorgnè sarà impiegato per potenziare la dotazione di professionisti operanti nei DEA (Dipartimenti di Emergenza e Accettazione) di primo livello di Ciriè e di Ivrea e per supportare l’assistenza nei reparti dell’Ospedale di Ciriè

CUORGNÈ / LANZO – “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che afferiscono al Pronto Soccorso della Città di Cuorgnè, mi sento in dovere di esprimere la mia contrarietà a questa soluzione che comporta la soppressione di un servizio indispensabile per un territorio così vasto e morfologicamente complesso.” Inizia così il commento del Sindaco Beppe Pezzetto sulla decisione assunta dall’Asl To4 di chiudere temporaneamente il Pronto Soccorso di Cuorgnè.

Difatti a partire dalle 20 di domani, giovedì 29 ottobre, gli utenti non dovranno più recarsi a Cuorgnè al Pronto Soccorso.

“Nondimeno sono consapevole della criticità del momento – prosegue Pezzetto – e della necessità di trovare adeguate soluzioni alla gestione della complessa situazione pandemica , non possiamo però dimenticare la necessità di garantire un adeguato supporto anche alle altre patologie e alle potenziali situazioni di emergenza dei cittadini a cui il personale del nostro pronto soccorso ha sempre saputo rispondere con tempismo e professionalità . Confidiamo che il tutto possa tornare quanto prima ad una situazione di normalità in cui vengano valorizzate sia le professionalità che le strutture come l’Ospedale di Cuorgnè , di cui proprio nella prima fase della pandemia è stata evidenziata l’indispensabilità”

Gli utenti già accettati e ancora presenti in Pronto Soccorso alle 20 di domani che continuassero ad avere necessità di osservazione clinica temporanea saranno trasferiti prioritariamente all’Ospedale di Ivrea.

Stessa cosa per il Punto di Primo Intervento dell’Ospedale di Lanzo: a partire da venerdì 30 ottobre i cittadini non devono più recarsi lì perchè sarà temporaneamente sospeso.

Il personale recuperato dal PPI di Lanzo e dal Pronto Soccorso di Cuorgnè sarà impiegato per potenziare la dotazione di professionisti operanti nei DEA (Dipartimenti di Emergenza e Accettazione) di primo livello di Ciriè e di Ivrea, per supportare l’assistenza nei reparti dell’Ospedale di Ciriè e per permettere di incrementare il numero di posti letto a media-bassa intensità assistenziale per le persone affette da Covid-19 all’Ospedale di Cuorgnè (24 posti letto in più rispetto ai 26 già attivati).

Le disposizioni regionali prevedono anche la sospensione di tutte le attività ordinarie di ricovero e ambulatoriali non urgenti, con esclusione di quelle relative alle patologie oncologiche, e spostamento delle risorse umane recuperate sulle attività di urgenza-emergenza.

LEGGI QUI IL RIEPILOGO DEI CASI POSITIVI COVID COMUNE PER COMUNE AGGIORNATO AD OGGI

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri

ROMANO CANAVESE – Ieri, martedì 24 novembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato per ricettazione, violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a...

RIVAROLO – 41enne di Cuorgnè entra al Centro di Igiene Mentale armato di coltello

RIVAROLO CANAVESE - I Carabinieri di Rivarolo Canavese, hanno arrestato, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale: R.T., di...

AGLIÈ – Covid: decesso in paese; il cordoglio del Sindaco

AGLIÈ – Il Sindaco Marco Succio ha comunicato oggi, martedì 24 novembre, che nelle scorse ore si è verificato purtroppo un decesso causato dal...

CUORGNÈ – Ristrutturazione degli spazi AIB all’ex Manifattura; verrà attrezza una nuova sede Com

CUORGNÈ - Nel corso della recente giunta comunale tenutasi in modalità “online” è stato portato all’attenzione degli amministratori e approvato il progetto redatto dall’...

TORINO – Cinque casi di violenza contro le donne negli ultimi mesi all’attenzione della Polizia

TORINO - Federica ha scoperto che il suo convivente fa uso di droga. Il suo carattere è cambiato e sta diventando sempre più aggressivo...

Ultime News

PIEMONTE – Proposta per alzare le aliquote Web tax; il 27 la “scadenza” per diventare zona arancione

PIEMONTE –Parte dalla Regione Piemonte una proposta per elevare le aliquote della Web tax per i colossi del commercio online, quelli con ricavi da 750...

Tg Sport ore 8 – 25/11/2020

In questa edizione: - Pirlo: "Grande partita di De Ligt" - Stasera big match tra Inter e Real Madrid - La Roma pensa al...

ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri

ROMANO CANAVESE – Ieri, martedì 24 novembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato per ricettazione, violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a...

RIVAROLO – 41enne di Cuorgnè entra al Centro di Igiene Mentale armato di coltello

RIVAROLO CANAVESE - I Carabinieri di Rivarolo Canavese, hanno arrestato, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale: R.T., di...

TG Canavese e Torino – Le notizie di martedì 24 novembre 2020

In questa edizione: TORINO – Favorivano l'immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce; AGLIÈ – Covid: decesso in paese; il cordoglio del Sindaco;...