mercoledì 30 Settembre 2020

TORINO – Commerciante fissa la libreria indirizzando così i Carabinieri al nascondiglio della droga

Arrestato un commerciante 41enne di Torino

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Giovedì pomeriggio, i carabinieri del Comando provinciale hanno perquisito la casa di un commerciante torinese di 41 anni, sospettato di essere uno spacciatore di livello medio alto.

La segnalazione è arrivata anche da alcuni vicini di casa infastiditi dalla presenza, di giorno e di notte, di ragazzi e ragazze in attesa sotto casa del 41enne, sia a piedi sia in macchina.

L’uomo è domiciliato in via Corio a Torino e la perquisizione ha permesso di trovare in una “doppiofondo” della libreria 10 kg di droga, tra amnesia (marijuana/eroina) e hashish, in sacchetti sottovuoto. L’uomo continuava a fissare una parte della libreria al punto da insospettire i militari operanti.

Mentre in un altro nascondiglio, ricavato sotto il lavandino del bagno, i militari dell’Arma hanno trovato 15 mila euro in contanti, 3 bilancini precisione e una macchina per sigillare droga.

torino droga libreria 2
torino droga libreria
nuovoBannerPaonessacoferlungo
bannercortinalungo2CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
Bannerurbanorariset.jpgBANNER ONLIVE JPEGurbanlungo
regioneaprile
cortinalocandmaggio2cofer1Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORRE CANAVESE – Pullman GTT in fiamme (FOTO E VIDEO)

TORRE CANAVESE - Un pullman di linea GTT si è incendiato. Era partito da Rivarolo e diretto ad...

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea, ferito in modo serio un ciclista

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea km 14, oggi, lunedì 28 settembre, intorno alle 15, dopo il ponte sull'Orco,...

VENARIA REALE – La pistola utilizzata per l’omicidio-suicidio è stata rubata ad Agliè

VENARIA REALE - La pistola calibro nove che Antonino La Targia, 46 anni, ha utilizzato per freddare la compagna, Maria Masi,...

VOLPIANO – Entrano in casa di una pensionata, di notte: arrestati per tentato furto

VOLPIANO – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Chivasso hanno arrestato in flagranza due italiani di 62 anni, di...

Ultime News

CERESOLE REALE – Intitolato il lungolago all’ex Sindaco Pietro Blanchetti

CERESOLE REALE -Nella mattinata di sabato scorso, 26 settembre, si è tenuta la cerimonia di intitolazione del lungolago di Ceresole Reale, in...

SAN GIORGIO CANAVESE – Presentata “Con i nostri sensi”, in programma il prossimo fine settimana (FOTO E VIDEO)

SAN GIORGIO CANAVESE – Presentata oggi, martedì 29 settembre, in conferenza stampa, "Con i nostri sensi", la suggestiva iniziativa in programma...

LOCANA – Tampone negativo agli ospiti e al personale dell’Ipab Ospedale Vernetti

LOCANA - Nonostante l’incremento di contagi da Covid-19 anche sul territorio canavesano, l’ultimo tampone generale effettuato agli ospiti e al personale...

RIVAROLO CANAVESE – Tari aumentata del 26%: Bertot attacca Diemoz in consiglio (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE - Un aumento della Tari pari al 26%. È emerso ieri sera, lunedì 28 settembre durante il Consiglio Comunale...

“TI ODIO!”

Se l'odio è un sentimento malato fin troppo comune, i motivi dell' odio non sempre esistono e spesso nascono nella mente...
X