sabato 12 Giugno 2021
sabato, Giugno 12, 2021
spot_img

CUORGNÈ – Minaccia i vicini di casa con un coltello, dopo essere evaso dai domiciliari: arrestato

Il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Ivrea

CUORGNÈ – I carabinieri della Stazione di Cuorgné nel corso della notte di ieri, venerdì 21 agosto, sono intervenuti nel centro cittadino in quanto L.M., venticinquenne del luogo, sottoposto agli arresti domiciliari, allontanatosi dall’abitazione armato di coltello ha minacciato una giovane coppia di vicini di casa tentando di introdursi nel loro appartamento e danneggiandone la porta d’ingresso.

Nel primo pomeriggio, L.M. in esecuzione ad un ordine di aggravamento della misura cautelare alla quale era già sottoposto emessa dal Tribunale di Ivrea, su richiesta della Procura della Repubblica è stato arrestato ed associato presso la Casa Circondariale di Ivrea.

Il venticinquenne è conosciuto dalle forze dell’ordine per diversi episodi, tra i quali l’aggressione di un infermiere al Pronto Soccorso di Cuorgnè, e per aver sfasciato diverse cose, in un’altra occasione, nello stesso Pronto Soccorso.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img