domenica 3 Marzo 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CANAVESE – Parte “Canavese Tour” dedicato agli amanti delle due ruote; un progetto per il territorio

La Challenge alla scoperta dei tratti poco conosciuti

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

CANAVESE – “Canavese Tour”: un progetto Canavesano ideato da Giovanni Ellena, dedicato agli amanti delle “due ruote”.

È nato durante il lockdown, ricordando vecchi percorsi di allenamento, con esclusivo obiettivo di far pedalare gli amanti del ciclismo, di qualsiasi età o preparazione atletica, nelle zone canavesane, su tratti poco conosciuti, con panorami particolari o legati a qualche chicca storica o di tradizione.

Per evitare di vincolare a obblighi di partenza o arrivo da una località o a lunghezze di percorsi, si è scelto di disegnare il segmento su Strava e lasciare ogni libera interpretazione di come e quando eseguirlo.

CANAVESE – Parte “Canavese Tour” dedicato agli amanti delle due ruote; un progetto per il territorio

Unico vincolo per partecipare alla Challenge è percorrere il segmento stesso, a qualsiasi andatura.

Naturalmente, per chi vuole mettersi in gioco e per i più competitivi, esiste il riepilogo dei segmenti direttamente proposto da Strava, dove ognuno può verificare o meno le proprie prestazioni.

Oltre ad essere caricati su Strava, i segmenti, sono contrassegnati sul percorso con un simbolo (#C) alla partenza e all’arrivo ben riconoscibile.

Anche sull’App Strava il segmento avrà il nome seguito da #CanaveseTour, il che permetterà di identificare il tratto in questione.

L’attività è patrocinata dal Comitato provinciale CSAIN. Per partecipare alla challenge basta iscriversi al gruppo #CanaveseTour su Strava (gruppo libero).

La scoperta delle strade canavesane e degli scorci inediti, partirà il 18 luglio fino a sabato 31 ottobre.

A fine anno verrà organizzata una cena in cui verrà consegnato un attestato ai partecipanti alla Challenge.

L’obiettivo degli organizzatori è quello di promuovere e far conoscere il territorio, attraverso la passione per la bicicletta. Ogni partecipante è tenuto ad osservare le norme del Codice della Strada e dei decreti relativi all’emergenza sanitaria Covid19.

Ecco i segmenti: #Picapere (San Bernardo, Giaudrone Frazione Cuorgnè); #Anime (Traveresella-Fondo); #Tometta (Trausella Ca’ Praudin); #Sterrato di Violetta (Sterrato Mulino Bairo); #Libertà (Piandemma, fraz. Locana); #Fata (Frachiamo, fraz. Sparone); #Eloise (Chiesanuova); #Sentinella Longobarda (Pertusio Belmonte); #Tufeja (Sant’Anna, Castellamonte); #La via della Canapa (Pian Audi, Corio); #Buen Ritiro (San Colombano – Carella); #Arduinico (l’unione degli 11 sementi).

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img