sabato 8 Agosto 2020

MILANO – Frodavano gli utenti addebitando sul cellulare servizi a pagamento senza il consenso

Una vasta operazione della Guardia di Finanza del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche e della Squadra reati informatici della Procura; perquisizioni e ispezioni informatiche

MILANO – Numerose perquisizioni ed ispezioni informatiche sono state eseguite in questi giorni dai militari della Guardia di Finanza del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche e della Squadra reati informatici della Procura, per addebito di servizi.

Sono infatti migliaia i clienti delle tre più importanti compagnie telefoniche italiane (WINDTRE, VODAFONE e TIM) a cui sono stati addebitati importi non dovuti per attivazioni indebite dei cosiddetti Servizi a valore aggiunto (VAS) sul proprio dispositivo mobile. Bastava visitare una pagina web, talvolta con l’inganno di fraudolenti banner pubblicitari e, senza far nulla (Zero Click), ci si ritrovava istantaneamente ad essere abbonati ad un servizio che prevede il pagamento di una somma di denaro sul conto telefonico ogni settimana o mese in cambio dell’accesso a contenuti come notizie, oroscopi, suonerie, meteo, gossip, video o altro.

milano frode telefonica
coferlungomobili brunassonuovoBannerPaonessa

Fenomeno illecito che, come dai riscontri acquisiti dal consulente informatico della Procura di Milano, non si è interrotto neppure durante la recente emergenza sanitaria nazionale. Un business illecito da milioni di euro con opportunità di guadagno anche mediante le attivazioni dei servizi VAS sulle connessioni mobili usate tra macchine per lo scambio di dati (le cosiddette machine to machine, M2M) senza alcun consenso da parte di utenti.

fuorirottabanner1050 jpegurbanlungobannercortinalungo2

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, nella persona del Procuratore della Repubblica dott. Francesco Greco, del Procuratore Aggiunto dott. Eugenio Fusco e del Sostituto Procuratore dott. Francesco Cajani, riguarda l’ipotesi di frode informatica ai danni dei consumatori ex art. 640-ter c.p., l’intrusione abusiva a sistema telematico ex art. 615-ter c.p. e la tentata estorsione contrattuale ex art. 56, 629 c.p., commessa da 3 soggetti – alcuni con ruolo dirigenziale – di WINDTRE nonché di aggregatori/hub tecnologici, content service provider (CSP) in concorso tra loro. Attualmente sono undici le persone indagate mentre 12 sono i milioni di euro già sottoposti a sequestro preventivo. L’AGCOM è stata compiutamente informata. Vi è l’impegno di tutti per interrompere, definitivamente, tale illecito fenomeno.

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
fuorirottaloc1Original Marinescortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessaLocandinabrunasso1cofer1cortinamaggio2
prolococinemavenariaagostoLocandinaRestatescal
- Advertisement -

Leggi anche..

ASSAGO – Il Comune dona 2 biciclette alla Rsa Pontirolo

ASSAGO - Il Comune di Assago ha donato alla Residenza per Anziani Pontirolo due biciclette, in segno di apprezzamento per il lavoro...

CORONAVIRUS – Misure anticovid fino al 31 luglio, l’attenzione resta alta

CORONAVIRUS - “Il virus continua a circolare. Siamo nella fase di convivenza con il virus, non è debellato, e dobbiamo fare...

CORONAVIRUS – Ministro Speranza: “Divieto di ingresso per chi arriva da Paesi a rischio”

CORONAVIRUS - "Divieto di ingresso per chi arriva da Paesi a rischio". Lo dispone l'Ordinanza firmata il 9 luglio dal ministro...

VERRES/ PONT SAINT MARTIN – A5: mezzo pesante esce di strada, illeso il conducente (FOTO)

VERRES / PONT SAINT MARTIN – Un mezzo pesante carico è uscito di strada oggi, lunedì 6 luglio, sull'Autostrada A5, tra...

CORONAVIRUS – Le scuole apriranno il 14 settembre; presentate le linee guida (VIDEO)

CORONAVIRUS - Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il Ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, hanno tenuto a Palazzo Chigi una conferenza stampa sulle...

Ultime News

ASTI – Ritrovata una donna scomparsa a Rocca d’Arazzo (FOTO)

ASTI - I Vigili del Fuoco del comando di Asti sono intervenuti ieri sera a Rocca d'Arazzo per la ricerca di...

PIEMONTE – Covid: oggi registrati 37 nuovi casi positivi

PIEMONTE – Continuano a salire i casi di contagio Covid- 19 in Piemonte. Ieri erano stato registrati 22...

NOASCA – Festa Patronale: al posto dello Spettacolo Pirotecnico, un contributo all’ospedale di Cuorgnè

NOASCA – La cifra che sarebbe stata destinata allo spettacolo pirotecnico tradizionale, verrà invece devoluta all'Ospedale di Cuorgnè.

COLLERETTO CASTELNUOVO – Precipita con il parapendio in una zona impervia

COLLERETTO CASTELNUOVO – Intervento oggi, venerdì 7 agosto, intorno alle 17, in località Castelletto a Colleretto Castelnuovo, per una persona caduta...

CIRIÈ – Loredana Devietti è il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni

CIRIÈ - Mercoledì 5 agosto il Sindaco della Città di Cirié, Loredana Devietti, al termine della seduta di Consiglio dell’Unione sulla...
X