lunedì 10 Agosto 2020

TORINO – All’ospedale Mauriziano, un rito laico per ricordare le vittime del Covid (VIDEO)

Presenti i famigliari dei deceduti e il personale sanitario; è intervenuto anche Piero Chiambretti che ha perso la mamma a causa del Covid

TORINO – Nel tardo pomeriggio di giovedì 2 luglio, si è tenuto il primo rito laico in ricordo dei defunti del Coronavirus, presso l’ospedale Mauriziano di Torino.

Presenti i familiari dei deceduti causa Covid (al Mauriziano, dal 12 marzo al 18 maggio, sono stati 196) per onorare i propri morti assieme ai sanitari che li hanno assistiti.

I momenti di difficoltà, di dolore e di forzato isolamento che hanno caratterizzato il periodo di grave emergenza Coronavirus hanno fatto nascere l’idea di un rito laico per condividere le narrazioni dei familiari e dei sanitari sull’emergenza umanitaria e sanitaria. L’azione rituale è terminata piantando, tutti insieme, nel giardino dell’ospedale, un ulivo, simbolo di speranza e di rinascita. “Gli esseri umani solitamente non abbandonano i propri morti. È accaduto però, al tempo del Covid-19, che fossimo stati costretti a farlo. È a questa mancanza che il rito ha voluto porre rimedio”.

Torino Mauriziano ricordo vittime Covid 6
mobili brunassocoferlungonuovoBannerPaonessa

Il gruppo salutearte dell’ospedale Mauriziano di Torino ha lavorato con le Direzioni aziendali ed il servizio di psicologia e con la partecipazione dell’antropologo Marco Aime a questa significativa azione di umanizzazione delle relazioni e dei luoghi di cura secondo la metodologia di teatro sociale e di comunità. Un rito laico perché fosse di tutti, un evento collettivo di raccoglimento e di riflessione per dare ancora un ultimo saluto a coloro che ci hanno lasciato e per rimettere al centro il prendersi cura delle persone, delle famiglie e della comunità.

Una cerimonia molto toccante, alla quale ha partecipato anche Piero Chiambretti, che a causa del Covid, ha perso la mamma. Anche lui ha contratto il virus ed è stato ricoverato, ma è guarito.

Chiambretti ha sottolineato che il silenzio è tutto e ha ringraziato il personale sanitario.
Successivamente a questo rito verrà poi posizionata una targa, è il prossimo anno si terrà una seconda cerimonia.

bannercortinalungo2fuorirottabanner1050 jpegurbanlungo
originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner

regioneaprile
Locandinabrunasso1NuovaLocandinaPaonessacofer1fuorirottaloc1Original Marinescortinalocandmaggio2cortinamaggio2
prolococinemaLocandinaRestatescalvenariaagosto
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – In meno di un mese da quando si frequentano, la aggredisce tre volte: arrestato 50enne

TORINO - In meno di un mese, l'ha aggredita tre volte; l'ultima ieri sera, domenica 9 agosto. Erano...

TORINO – Imprenditore evade centinaia di migliaia di euro nel pinerolese

TORINO - Immobili nel pinerolese, in Sicilia ed una decina di conti correnti, il tutto per oltre 500.000 euro.

TORINO – Aggredito da un parcheggiatore abusivo, fuori dal Giovanni Bosco

TORINO – Un marocchino di 35 anni, seguito a distanza da due connazionali, ha sbarrato la strada un 35enne che era...

TORINO – Salvati due bambini al Regina Margherita: doppio trapianto fegato – rene

TORINO - Sono rientrati nella loro casa a Belgrado, dopo la riapertura delle frontiere dopo la chiusura forzata dalla grave emergenza...

NICHELINO – Incidente in tangenziale, quattro feriti (FOTO)

NICHELINO - Quattro veicoli coinvolti oggi, giovedì 6 agosto, intorno alle 19, in tangenziale sud direzione nord, all'altezza dello svincolo per...

Ultime News

TORINO – In meno di un mese da quando si frequentano, la aggredisce tre volte: arrestato 50enne

TORINO - In meno di un mese, l'ha aggredita tre volte; l'ultima ieri sera, domenica 9 agosto. Erano...

IVREA – Episodi razzisti: scritte sui muri e un topo morto ad una residente; indagini in corso

IVREA – Scritte razziste sui muri di un condominio in via Olivetti. Le parole segnate sulla palazzina, “invitano”...

IVREA – Alpini: Marco Barmasse eletto vicepresidente nazionale

IVREA - Una bella sorpresa, sabato scorso, ha reso orgogliosi gli alpini iscritti alla Sezione ANA di Ivrea. Infatti il già...

CHIVASSO – Arrestato 20enne per possesso di droga; la convalida questa mattina ad Ivrea

CHIVASSO – I Carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno arrestato un 20enne di Castiglione Torinese, perchè trovato in possesso di 115...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...
X