martedì 29 Settembre 2020

NICHELINO – Avevano dato fuoco al negozio di frutta e verdura di un concorrente (FOTO)

Arrestati mandante ed esecutore

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

NICHELINO – Per battere durante il lockdown la concorrenza nelle vendite a domicilio di frutta e verdura, un commerciante del settore ha assoldato due persone per incendiare il negozio vicino al suo, mediante versamento di benzina attraverso un’apertura posta al di sopra della saracinesca ed appiccando il fuoco.

Nichelino incendio negozio 3

E’ accaduto il 20 marzo a Nichelino. Durante l’incendio uno dei piromani, un italiano di 61 anni, si era anche ferito ed è stato così fermato dai carabinieri della locale Tenenza subito dopo l’evento. Le successive indagini, condotte con i colleghi della compagnia di Rivoli, hanno ora consentito di ricostruire l’intera dinamica dell’episodio delittuoso, il movente del gesto che all’inizio poteva sembrare soltanto un mero atto vandalico, nonché individuare il mandante e un complice, raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Torino su richiesta della locale Procura della Repubblica. Si tratta di un commerciante di 35 anni del luogo e una sua dipendente, una donna italiana di 47 anni di Rivalta. Il piromane colto sul fatto permane invece con la misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, a Trana.

coferlungonuovoBannerPaonessa

Le indagini dei militari dell’Arma hanno permesso di far luce sulla premeditazione del raid, finalizzato a danneggiare un negoziante concorrente durante l’emergenza COVID-19.
Contestualmente è stata perquisita la casa di un quarto indagato, denunciato a piede libero per favoreggiamento. Si tratta di un amico del mandante che ha svolto il ruolo di intermediario tra quest’ultimo e i due esecutori materiali dell’incendio, che hanno ricevuta la somma di euro 1000 per portare compimenti il reato.

La notte dell’incendio del negozio di ortofrutta tutti gli inquilini dello stabile erano scesi tutti i strada, i carabinieri intervenuti immediatamente sul posto avevano identificato in prossimità del luogo dell’episodio delittuoso una donna (arrestata stamattina). La stessa sentita verbale dai militari dell’Arma aveva riferito di aver visto il piromane che poco prima aveva applicato le fiamme all’esercizio commerciale. Aveva anche fornito una descrizione dell’uomo.

Oggi è stato chiarito che la testimonianza della donna era servita esclusivamente per sviare le indagini, perché l’uomo in fuga era il suo complice nell’azione incendiaria e il mandate il suo datore di lavoro.

Nichelino incendio negozio 1
Nichelino incendio negozio 2
BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2cortinalocandmaggio2cofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORRE CANAVESE – Pullman GTT in fiamme (FOTO E VIDEO)

TORRE CANAVESE - Un pullman di linea GTT si è incendiato. Era partito da Rivarolo e diretto ad...

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea, ferito in modo serio un ciclista

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea km 14, oggi, lunedì 28 settembre, intorno alle 15, dopo il ponte sull'Orco,...

VENARIA REALE – La pistola utilizzata per l’omicidio-suicidio è stata rubata ad Agliè

VENARIA REALE - La pistola calibro nove che Antonino La Targia, 46 anni, ha utilizzato per freddare la compagna, Maria Masi,...

VOLPIANO – Entrano in casa di una pensionata, di notte: arrestati per tentato furto

VOLPIANO – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Chivasso hanno arrestato in flagranza due italiani di 62 anni, di...

Ultime News

“TI ODIO!”

Se l'odio è un sentimento malato fin troppo comune, i motivi dell' odio non sempre esistono e spesso nascono nella mente...

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORRE CANAVESE – Pullman GTT in fiamme (FOTO E VIDEO)

TORRE CANAVESE - Un pullman di linea GTT si è incendiato. Era partito da Rivarolo e diretto ad...

CULTURA – Uscito “Codex 2027” di Guido Cossard

CULTURA – Tra le ultime uscite dell'Edizioni Età dell'Acquario,”Codex 2027” di Guido Cossard. 

LESSOLO – Progetto inclusivo per l’utilizzo del parco giochi e attività outdoor

LESSOLO - Nell’ottica di ampliare sempre più l’offerta relativa alle attività all’aria aperta, l’Amministrazione comunale lessolese ha utilizzato un contributo di...
X