spot_img
sabato 18 Settembre 2021
sabato, Settembre 18, 2021

MAPPANO – Scuole: l’amministrazione porta avanti gli interventi programmati prima della pandemia

In preparazione l'apertura del Centro Estivo, inevitabile l'aumento dei costi

MAPPANO – In questo periodo di lockdown delle scuole, l’amministrazione comunale sta portando avanti gli interventi manutentivi e migliorativi già programmati prima della pandemia.

“Nella scuola primaria, – spiega la vice Sindaco Paola Borsello con delega all’istruzione – abbiamo posizionato nuove attrezzature nell’area giochi esterna, a norma di legge secondo la sicurezza; sostituito le vecchie veneziane frangisole con tende ad hoc su oltre 10 classi; piantumato circa 30 alberi ad alto fusto nei plessi elementare e medie per migliorare la fruibilità degli spazi esterni in termini di ombra e qualità dell’aria; acquistato nuove scrivanie per la segreteria dell’istituto comprensivo  danneggiate a seguito del nubifragio dello scorso anno. A questo si sono aggiunti interventi di revisione generale dei serramenti, degli impianti idraulici ed elettrici. Il Comune ha erogato fondi  per spese legate alla didattica a distanza, interventi di sanificazione, ecc. “

“Ora stiamo preparando l’apertura del Centro Estivo secondo le linee guida nazionali e regionali. Nei prossimi giorni apriremo le iscrizioni. I costi per il Comune sono raddoppiati a causa delle misure sanitarie a tutela della salute  dei minori e delle loro famiglie, soprattutto per l’incidenza del numero di educatori in rapporto al numero dei bambini. 

L’aumento delle tariffe era inevitabile ma intendiamo contenerlo entro il 20%. Il lavoro degli uffici è stato impegnativo, considerate le difficoltà legate al periodo Covid e alla normativa in continua evoluzione. Colgo l’occasione per ringraziare i funzionari e dipendenti comunali per la dedizione a favore di servizi ai cittadini, in particolare, in questa fase, ai più piccoli che in questo periodo hanno bisogno di poter rivivere la socialità e il gioco pur nel rispetto delle norme a tutela della salute.”

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img