mercoledì 5 Agosto 2020

BORGARO – Niente coltivazione di orti; chiusi ancora i mercati

Gambino. “ Pur comprendendo l'importante momento della stagione per gli ortolani, riteniamo irresponsabile e contraddittorio rispetto ai sacrifici fatti da tutti in queste settimane”

BORGARO TORINESE – A Borgaro Torinese sono confermate le chiusure del mercato e il divieto di coltivare gli orti, fino al 4 maggio, nonostante le direttive del Governo.

nuovoBannerPaonessamobili brunassocoferlungo

“A seguito degli ultimi dati che interessano la nostra regione e in particolar modo la nostra Città, – dichiara il Sindaco di Borgaro Claudio Gambino – si comunica che fino al 4 maggio non ci sarà nessun allentamento delle misure di prevenzione del contagio da coronavirus.

In particolare, dopo un’attenta valutazione non sarà data la possibilità di recarsi agli orti, malgrado il comunicato del Ministro Bellanova, a cui forse sono sfuggiti i dati del Piemonte. Pur comprendendo l’importante momento della stagione per gli ortolani, riteniamo irresponsabile e contraddittorio rispetto ai sacrifici fatti da tutti in queste settimane.”

civicobanneroriginalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730

E aggiunge: “Allo stesso modo si ritiene di non riaprire i mercati cittadini: si genererebbe un movimento incontrollato e incontrollabile di persone che al momento non possiamo permetterci.

Ovviamente il prolungamento delle disposizioni restrittive serve a non vanificare gli sforzi fatti finora da parte di tutti. Tra 15 giorni auspichiamo di poter tornare ad una “nuova” normalità; fino ad allora continuiamo, come fatto sino ad oggi, a tenere un atteggiamento prudente e responsabile.”

bannercortinalungo2urbanlungofuorirottabanner1050 jpeg
BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner

regioneaprile
cortinalocandmaggio2cofer1cortinamaggio2locandinacivicofuorirottaloc1Locandinabrunasso1NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marines
locandina agosto ok ResprolococinemaLocandinaRestatescal
- Advertisement -
X