venerdì 25 Settembre 2020

TORINO – Record di arresti per la Polizia di Stato; i commenti del SIAP

“Dietro i numeri ci sono sacrificio e diritti negati a centinaia di donne e uomini della Polizia torinese

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – “In questi giorni ci sono molte dichiarazioni trionfali per i risultati ottenuti nel 2019 dalla Questura di Torino, soprattutto in merito al numero di arresti, ma i cittadini devono sapere qual è il prezzo pagato dai poliziotti di Torino “– dichiara Pietro Di Lorenzo, Segretario Generale Provinciale del SIAP, sindacato della Polizia di Stato – Dietro questi risultati, che ci riempiono d’orgoglio e interrogano tutti sull’esito dell’iter giudiziario di fronte alla inesistente certezza della pena, ci sono infatti le storie di donne e uomini in divisa, sempre più sotto pressione, che svolgono ogni giorno la loro mission con amore e convinzione e non per inseguire primati.”

coferlungonuovoBannerPaonessa

“ I record devono essere lasciati agli atleti, che si allenano ogni giorno con le migliori dotazioni e con l’età giusta, mentre i poliziotti torinesi hanno affrontato un 2019 durissimo che li ha visti penalizzati pesantemente”

“Oltre ad avere il contratto scaduto da un anno e gli straordinari non pagati da 16 mesi, come in tutta Italia, a Torino abbiamo dovuto fare i conti con la continua negazione di giorni di ferie e recuperi riposo, con la mal sopportazione e gli ostacoli posti alla fruizione di diritti quali permessi studio e L. 104 e finanche con la movimentazione d’Ufficio dei colleghi non abbastanza “produttivi” .

“Un clima pesante, a cui si aggiungono ovunque i doppi turni svolti per assicurare i servizi richiesti di controllo del territorio e di ordine pubblico, che ha provocato un diffuso e giustificato malcontento.”

“Ci auguriamo quindi che oltre a pubblicizzare i risultati raggiunti, grazie all’attività degli operatori, si faccia una seria analisi dei costi benefici per il personale, perché non solo anche i poliziotti hanno dei diritti, ma anche per la lapalissiana constatazione che donne uomini delle forze dell’ordine devono poter svolgere il proprio lavoro nelle migliori condizioni psico fisiche per assolvere appieno al delicato compito al servizio del cittadino”

“ Quello che è certo è che saremo ancor più vigili e più presenti per denunciare e limitare la compressione dei diritti dei poliziotti torinesi”.

regioneaprile
cortinalocandmaggio2cortinamaggio2Original Marinescofer1NuovaLocandinaPaonessa
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate dagli ex compagni: due arresti

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate. I carabinieri hanno arrestato due uomini per maltrattamenti in famiglia.

TORINO – Deglutisce gli ovuli di droga e scappa, arrestato

TORINO - Il Nucleo Radiomobile ha arrestato un gabonese, di 36 anni, per detenzione a fini spaccio di stupefacenti, violenza e...

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...

Ultime News

CANAVESE – Agliè, Tavagnasco, Lemie e Castiglione non sono più Covid-free

CANAVESE – Ancora altalenante il numero dei casi positivi al Covid 19 in Canavese. Non sono più covid-free Agliè, dove a...

AGLIÈ – Da domenica 27 settembre iniziano le celebrazioni per i 70 anni della Olivetti Lettera 22

AGLIÈ - Nelle prossime settimane si terranno ad Agliè ed Ivrea alcuni eventi celebrativi in occasione dei 70 anni dall’inizio della...

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

LEINI – Smontavano auto rubate: denunciate 3 persone di Venaria, Ciriè e Torino (VIDEO)

LEINI - Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i carabinieri hanno denunciato 3 persone per ricettazione e riciclaggio in concorso....

Covid, salta il Carnevale di Rio 

Rinviato, sine die, il Carnevale di Rio de Janeiro. Si sarebbe dovuto tenere il prossimo febbraio, ma l'emergenza coronavirus ha imposto lo stop all'evento...
X