venerdì 23 Ottobre 2020

CHIVASSO – In ospedale si è concluso il progetto artistico “Corridoio Alberato”

Nel corridoio d’ingresso alla Rianimazione e al Blocco Operatorio colori e anima degli operatori

CHIVASSO – All’Ospedale di Chivasso, presso il corridoio d’ingresso alla Rianimazione e al Blocco Operatorio e presso la zona “passamalati” all’interno del Blocco Operatorio stesso, gli operatori hanno dato vita a un secondo progetto artistico, “Corridoio Alberato”, che segue il ritorno positivo della sperimentazione “Coloriamo l’attesa”, realizzata nell’autunno 2017 presso i locali del Pronto Soccorso.

coferlungo

“Corridoio Alberato è un progetto artistico – spiega il Direttore Generale dell’ASL TO4, Lorenzo Ardissone, che ha creduto nel progetto e ne ha favorito la realizzazione – che nasce nell’ambito del processo di umanizzazione degli ospedali con l’intento di realizzare luoghi di forte identità, che garantiscano non solo la funzionalità del servizio per la cura della salute, ma anche il benessere psico-fisico della persona assistita. Nella consapevolezza che il colore è un linguaggio di comunicazione non verbale che agisce sulla percezione emotiva e sull’umore, influenzando la relazione della persona assistita con l’ambiente e con gli interlocutori”.

La scelta del luogo in cui realizzare il progetto è legata alla tipologia di persone che lo frequentano: pazienti in attesa di intervento chirurgico, familiari in attesa di visita ai propri cari in Rianimazione e operatori sanitari. Si tratta di spazi particolarmente delicati in cui la paura e la speranza creano un concentrato di emotività meritevole di grande attenzione. E il colore rappresenta la possibilità di dimostrare attenzione.

Sono stati realizzati pannelli decorativi, lavabili e riposizionabili, dipinti da operatori sanitari della Rianimazione e della Sala Operatoria, che sono stati guidati in questo “viaggio” tecnico ed emozionale dalla dottoressa Mirella Fontana.

Il lavoro è stato corale e il fine comune di prendersi cura del proprio contesto di lavoro ha arricchito l’armonia del gruppo rafforzando inevitabilmente il senso di appartenenza. Come avviene per la costruzione di un puzzle, ogni operatore ha contribuito alla realizzazione di una “parte” che ha composto un “insieme”. In sintesi, il laboratorio ha rappresentato l’opportunità di produrre bellezza con l’estetica dei dipinti e bellezza del lavoro di gruppo. La testimonianza di tutto questo è racchiusa nei pensieri espressi da alcuni operatori: “In ogni pennellata è depositato un pensiero”.

“Sono fiera di aver contribuito alla realizzazione di queste bellezze che giornalmente accoglieranno me e tutte le nostre persone assistite”.
“È stata un’esperienza inaspettata, dove la magia dei colori ha favorito la condivisione fra colleghi, generando così benessere”.

 

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CHIVASSO – Da lunedì sarà operativo il punto di accesso diretto per i tamponi

CHIVASSO - Da lunedì 12 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di Chivasso, dedicato all’esecuzione di...

CHIVASSO – Marocco: “No alla trasformazione della linea ferroviaria Chivasso-Asti in pista ciclabile”

CHIVASSO - Il vicesindaco di Città metropolitana Marco Marocco è contrario al progetto di utilizzare il sedime ferroviario della Linea Chivasso-Asti...

CHIVASSO – Nursind: “Subito una terapia subintensiva per l’ospedale di Chivasso”

CHIVASSO - “Con le linee di indirizzo emanate dal Ministero della Salute e riguardanti il potenziamento dei posti letto ospedalieri previsti...

CHIVASSO – Assalto al bancomat di via Dante

CHIVASSO – La scorsa notte, tra venerdì 4 e sabato 5 agosto, alcuni malviventi hanno assaltato il bancomat dell'Ufficio Postale situato...

CHIVASSO – Arrestato 20enne per possesso di droga; la convalida questa mattina ad Ivrea

CHIVASSO – I Carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno arrestato un 20enne di Castiglione Torinese, perchè trovato in possesso di 115...

Ultime News

CALUSO – Incidente sulla SS26; deceduta una donna, grave un bimbo, ferito il padre (FOTO)

CALUSO – Una donna deceduta, un bimbo ricoverato in gravi condizioni e un uomo in ospedale. Questo il bilancio dell'incidente avvenuto...

GRUGLIASCO – Tetto in fiamme in via La Salle (FOTO)

GRUGLIASCO – Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del vasto incendio che sta divorando il tetto di un'abitazione in...

RIVAROLO CANAVESE – Lutto in città per la scomparsa dell’ex Sindaco Domenico Rostagno

RIVAROLO CANAVESE - È lutto a Rivarolo per la scomparsa di Domenico Rostagno, 92 anni, ex Sindaco della Città e padre...

PIEMONTE – Oggi, giovedì 22 ottobre, 1550 casi positivi, 11 decessi e 95 guariti

PIEMONTE – 1550 i casi positivi oggi in Piemonte. Di questi 799 (52%) sono asintomatici.   Dei 1550...

TORINO – Trapianto di midollo osseo al Regina Margherita, salvata un bimba di 3 anni

TORINO - Nel mese di agosto è stata accolta presso la Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute...
X