domenica 26 Gennaio , 2020

ALPETTE – Bando per Polo Bibliotecario ed Ecomuseo del Rame, Lavoro e Resistenza”

La scadenza è fissata per il 18 aprile 2020

ALPETTE – Nuova iniziativa nell’ambito dell’amministrazione comunale di Alpette verso un maggiore coinvolgimento della popolazione locale e delle opportunità in ambito turistico e culturale.

In data 29 novembre infatti è stato pubblicato sul sito comunale, il bando pubblico per la realizzazione  del logo identificativo del  “Polo culturale bibliotecario ed Ecomuseo del rame, lavoro e Resistenza”. La scadenza per la presentazione dei vari elaborati da consegnarsi a mano o per posta  presso la segreteria comunale, è fissata per 18 aprile 2020.

La proclamazione del vincitore dovrebbe avvenire il 9 maggio 2020 in occasione di una iniziativa
pubblica in cui verranno presentate nuove opportunità di accesso alla biblioteca che nel contempo verrà trasferita in un nuova struttura in strada Circonvallazione e dotata di oltre mille nuovi libri  provenienti da importanti collezioni private e donati negli ultimi mesi.
Il regolamento  prevede che il logo debba esplicare nella loro completezza, la peculiarità ed i valori-contenuti del polo culturale bibliotecario ed ecomuseale.

Deve essere realizzato a colori ed in bianco-nero, al tratto, con tecnica digitale vettoriale ed essere accompagnato di una sintetica relazione scritta a corredo dell’elaborato grafico descrittiva delle motivazioni e caratteristiche della linea grafica proposta e degli interventi comunicativi.
Utilizzabile su tutti i mezzi di comunicazione siano essi cartacei quali carta intestata, locandine , manifesti che digitali: siti, facebook, social.

Al concorso prenderanno parte anche alcune scuole dell’area metropolitana torinese inserendo l’iniziativa nel percorso formativo scolastico.
Tutti gli elaborati conformi al bando, saranno selezionati da una doppia giuria; la prima  popolare composta da cinque cittadini di Alpette sorteggiati fra gli iscritti alle  locali liste elettorali. La seconda istituzionale sempre con cinque componenti: Sindaco, Consigliere comunale con delega alla Cultura, Direttore del Polo culturale, Presidente o suo delegato della sezione locale Anpi, un esperto in materia ed esterno, ovverosia non residente ad Alpette e che abbia maturato esperienze in altre commissioni similari.
Il testo integrale del bando, per altro scaricabile, è visibile sul sito del Comune di Alpette.

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: ELIO GERMANO “La realtà virtuale entra a Teatro”

Teatro Concordia - La mia battaglia è il segnale d’allarme che Germano lancia contro l’informazione fatta solo di opinioni,...

CM SERVICE

C.M. SERVICE: UNICO ISTITUTO DI VIGILANZA IN CANAVESE (FOTO E VIDEO)

La C.M. Service, con sede a Cascinette d'Ivrea, è nata nel 2007 dalla pluriesperienza dei fondatori,...

Ultime News

OZEGNA – Carnevale: carri allegorici, musica e allegria (FOTO E VIDEO)

OZEGNA – Tanta gente oggi, domenica 26 gennaio, ad ammirare la sfilata dei carri allegorici della...

CUORGNÈ – Concerti d’Inverno: successo per la seconda edizione

CUORGNÈ - Applauso a scena aperta per il concerto della Filarmonica Volpianese che si è tenuto...

VOLPIANO – Recuperato un furgone carico di rame rubato (FOTO)

VOLPIANO - Un furgone carico di rame è stato recuperato questa mattina dalla Polizia Stradale.

ASTI – Donato un nuovo defibrillatore ai Carabinieri di Asti

ASTI - L’Arma dei Carabinieri, da qualche anno, ha intrapreso un percorso di formazione all’uso dei...

IVREA – A Palazzo Lascaris una mostra sul Carnevale di Ivrea

IVREA - Anticipi di Carnevale mercoledì 22 a Palazzo Lascaris, sede della del Consiglio della Regione,...
X