mercoledì 12 Agosto 2020

POLITICA – In Regione Piemonte Cane difende l’affissione del Crocifisso

L'argomento è stato portato in consiglio come punto all'ordine del giorno; martedì prossimo si torna sul tema

POLITICA- Torna attuale in Regione Piemonte la giustapposizione tra potere temporale e potere spirituale, con l’Ordine del Giorno 51 “Difesa, rispetto e salvaguardia dell’importanza del Crocifisso” portato in aula dal Consigliere regionale Andrea Cane, supportato dalla Maggioranza intera composta da Lega, FI e FDI assieme anche al Consigliere Regionale di Minoranza dei Moderati Silvio Magliano, oltre al sostegno esterno dei rappresentanti del Popolo della Famiglia.

mobili brunassocoferlungonuovoBannerPaonessa

“Quando sono stato eletto in Regione – commenta il primo firmatario, il canavesano Andrea Cane – mi sono chiesto se avrei dovuto sostenere battaglie del passato, una di queste mi vede oggi impegnato nella difesa del Crocifisso, che non rappresenta solo una fede, ma un insieme di storia, di valori, di tradizione che sono propri della nostra cultura intesa anche a livello europeo ed occidentale in generale”.

“Un simbolo portatore di pace, coraggio, solidarietà che ciclicamente viene messo in discussione da sedicenti paladini della laicità – ha continuato Cane riferendosi direttamente al caso sollevato dalla volontà ventilata dal Ministro Fioramonti, di non voler più far esporre il Crocifisso nelle aule scolastiche italiane – cancellare i simboli della nostra identità corrisponde a svuotare di significato i princìpi su cui si fonda la nostra società”.

Mentre in Aula si sollevavano polemiche e proposte alternative la posizione della Maggioranza si delineava: “Chiediamo di difendere e salvaguardare l’importanza storica, culturale e religiosa del Crocifisso – concludeva Andrea Cane – inviando lo stesso Ordine del Giorno al Governo e di procedere all’affissione di un Crocifisso nell’aula del Consiglio Regionale, dietro i banchi della Presidenza in posizione ben visibile: è da ritenersi infatti che come Regione Piemonte non si debba proporre di togliere, bensì di aggiungere il simbolo che in modo più inequivocabile rappresenta la nostra tradizione storica, culturale e cristiana.”

Nella prossima seduta di martedì 26 il Consiglio regionale, tornerà sul tema per poi portare in votazione la proposta, nel frattempo sono arrivate offerte da privati e istituzioni, sia laiche sia cattoliche, per donare al Piemonte l’eventuale Crocefisso da affiggere a Palazzo Lascaris.

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
fuorirottabanner1050 jpegurbanlungobannercortinalungo2
regioneaprile
fuorirottaloc1cofer1Locandinabrunasso1NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2cortinamaggio2Original Marines
venariaagostoprolococinemaLocandinaRestatescal
- Advertisement -

Leggi anche..

COVID – Approvato il decreto rilancio di Agosto (VIDEO)

COVID - Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri,...

PIEMONTE – Insediata in Regione la Commissione Autonomia

PIEMONTE - La Lega Salvini Piemonte in Regione saluta l’insediamento della nuova commissione permanente sull’Autonomia e del suo presidente, il leghista...

PIEMONTE – Disabato (M5S): “La Regione non trova risposte ai problemi degli studenti”

PIEMONTE - “Mentre tutto il mondo universitario lamenta di gravi disservizi e problemi legati alla gestione del post emergenza, la Giunta...

CANAVESE – Bonomo (PD): “In arrivo fondi per turismo, servizi sociali e aiuti alle imprese”

CANAVESE - Via libera ai fondi per i cosiddetti “Comuni di Confine”.Ieri...

CERESOLE REALE – Risarcimento Enel per blackout, la questione in Parlamento: FdI presenterà un’interrogazione

CERESOLE REALE - “Fratelli d’Italia presenterà un’interrogazione affinchè i cittadini di Ceresole che hanno subito danni in seguito a continui blackout...

Ultime News

Incendio fieno in un rimorchio a San Colombano e auto in fiamme a Vistrorio (FOTO)

SAN COLOMBANO BELMONTE / VISTRORIO – Due episodi di mezzi in fiamme oggi, a San Colombano Belmonte e a Vistrorio.

VAL DI CHY – Guie di Garavot: recuperato il corpo senza vita di un 27enne (VIDEO)

VAL DI CHY – Intervento oggi pomeriggio, martedì 11 agosto, intorno alle 15.30, dei Vigili del Fuoco di Ivrea, dei Saf,...

IVREA – 27 nuovi letti elettrici nel reparto di chirurgia

IVREA – E’ stato completato il progetto di umanizzazione dell’Area chirurgica a medio-alta intensità di assistenza dell’Ospedale di Ivrea, ubicata al...

VALLI DI LANZO – Fermati dai Carabinieri dopo aver saccheggiato una macelleria

VALLI DI LANZO - Questa notte, poco dopo le 3.30, i carabinieri di Chialamberto, durante un mirato servizio notturno per prevenire...

TORINO – Scontro tra due auto all’incrocio tra corso Potenza e via Pianezza

TORINO – Si sono scontrate in modo violento, questa mattina, martedì 11 agosto, verso le sette, una Fiat 500 e una...
X