lunedì 26 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

AGLIÈ – Partecipata la conferenza sull’inquinamento elettromagnetico

Organizzata dal neonato Comitato alladiese C.t.s.a. “Comitato Tutela Salute – Ambiente”

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

AGLIÈ – Venerdì scorso, 25 ottobre, la platea del Teatro Comunale di Agliè ha contato più di una novantina di presenze, tra le quali i Sindaci di Agliè, Bairo, Torre, Feletto, Montalenghe, Borgiallo, Pratiglione, Vidracco, un assessore di Rivara e l’ex Sindaco di Borgofranco d’Ivrea.

Un successo per il neonato Comitato alladiese C.t.s.a. “Comitato Tutela Salute – Ambiente” che ha organizzato la serata sul tema dell’inquinamento elettromagnetico.

Il neo comitato si prefigge di suscitare una maggiore attenzione sui problemi conseguenti alla non sostenibilità di una crescita economica senza regole, che antepone i profitti alla salute , e si pone l’obiettivo di sostenere i principi di un’economia circolare, divulgare una cultura dell’ambiente, praticare una cittadinanza attiva

Il comitato è presieduto da Giorgia Scienza, tour operator, Vice- presidente: Daria Marchello, insegnante Tesoriere: Mauro Sacerdoni, imprenditore, Segretaria: Olga Lacana, insegnante, Consiglieri : Roberta Maggio,architetto, Emanuela Oria, insegnante, Antonietta di Marzo, infermiera, Mario Fariuolo, consulente

Un gruppo molto variegato che ha affrontato come primo tema l’inquinamento da Elettrosmog invitando ad Agliè il Presidente dell’associazione Nazionale degli Elettrosensibili, Paolo Orio, per documentare la ricerca alla quale si dedica da 20 anni.

Il Sindaco di Agliè al termine della conferenza ha dichiarato: “Non abbiamo ancora assunto una posizione a riguardo, ma stiamo svolgendo indagini conoscitive sul tema 5G, rinunciando all’opportunità di un avvio immediato della sperimentazione, nel rispetto della tutela della salute dei Cittadini.”

Il Comitato si ritiene soddisfatto della presa di coscienza dei possibili rischi, avendo richiesto a giugno l’applicazione del Principio di precauzione formulato dall’art. 191 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea (UE), che prevede di sospendere la sperimentazione di nuove tecnologie dove esistono possibilità di rischio per la popolazione.

“Gli impatti ambientali del 5G – dichiara il Comitato – non sono mai stati oggetto di sperimentazione sul campo, nè sono mai stati testati gli effetti sugli esseri viventi, mentre Enti scientifici come l’Istituto Nazionale Ramazzini di Bologna hanno da tempo avviate ricerche e si dicono pronti a farlo. Questi i motivi di preoccupazione ed oggetto del dibattito.”

Interessanti spunti di riflessione sono venuti da alcune domande e testimonianze dei presenti come quella dell’ex Sindaco di Borgofranco che ha raccontato la propria esperienza nelle scuole elementari dove l’amministrazione comunale ha fatto cablare le connessioni internet evitando l’esposizione dei bambini al wifi a scuola.

Prossimo appuntamento il 22 novembre conferenza sull’Elettrosmog in Valchiusella a Vidracco, il cui sindaco appoggia l’idea di promuovere un turismo “free elettrosmog” in un’epoca di connessione a 360° con una valle immersa in una natura che fornisca l’alternativa con momenti “detox” .

Molto gradito dagli ospiti il prontuario dei consigli per usare la tecnologia wifi limitandone gli effetti nocivi per la salute, curato e distribuito dal Comitato.

AGLIÈ – Partecipata la conferenza sull'inquinamento elettromagnetico
AGLIÈ – Partecipata la conferenza sull'inquinamento elettromagnetico

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img